Jump to content
  • Forum subscriptions
    Monthly subscription rates and modalities for downloading files from the forum.

    Online database
    List of all ECUs with increased power and reduced fuel consumption, buy an original or modified files via the Internet.

    ETP Authorized Installers
    Become our installer! Offer all chip tuning services in maximum safety and speed.

    Products
    View our products, total security for programming controllers.

    Services
    List of changes available from ETP and our certified installers.

problema modifica iniettori su alfa 159


alfa_lampo
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti. 

Da 4 mesi ho acquistato una 159 2.0 JTDM 170 cv con motore 939B3000, lo specifico perchè molti dicono che sono tutte uguali.

Lo pagata poco rispetto al suo valore, con qualche problema e qualche soldo da metterci su, ma ne e valsa la pena, ho anche fatto un test di compressione e il motore e molto molto vitale.

Nei vari lavori fatti mi erano rimasti gli iniettori da far revisionare, messi veramente male, ma comunque andava bene ed era silenziosa che con il tempo mi sono anche dimenticato che da li a qualche migliaio di km erano da sistemare.

Fino a quando 3 su quattro non hanno ceduto praticamente in contemporanea a distanza di 2 giorni l'uno dall'altro e li ho dovuti sostituire tutti.

Premetto che gli "originali " erano perfettamente codificati.

Ne ho preso 4 usati, così questi li faccio sistemare uno per volta visto il costo astronomico ma sempre molto meno di uno nuovo.

Ora per poter avere una certa libertà di azione ho acquistato il fiat multiecuscan "ORIGINALE" con l'interfaccia fornita dal tizio sparito ovviamente.

Del software sono sicuro perchè ho fatto io la registrazione sul sito ufficiale ma sull'interfaccia credo proprio che mi abbiano inchiappettato e alla grande perchè dalle informazioni prese con elm 327 originale la codifica iniettori dice che la fa ma quando mi sono trovato appunto a sostituire gli iniettori e dover aggiornare i codici IMA il software mi dice che l'interfavccia non supporta la funzione, da li l'indagine e mi sono accorto che solo il software e originale.

Siccome e un motore abbastanza particolare con una ecu direi a dir poco cappricciosa ho una copia presa direttamente via boot di mappe e eeprom.

Quindi mi chiedo se è possibile fare qualcosa per aggiornare i codici manualmente nelle eeprom e potete cosigliarmi una interfaccia adatta per la codifica iniettori.

Grazie un saluto.

Link to comment
Share on other sites

Sembra strano che non riesci a fare gli inniettorihai fatto bene la procedura? se comunica il resto , non dovrebbe avere problemi,pui sempre prendere un altreo elm per il costo o fartelo imprestare.

Link to comment
Share on other sites

😆😆😆...imprestare e bellissimo non lo leggevo dal 1998.

La procedura e da stupidi ti chiede di selezionare l'iniettore e inserisci il codice IMA.

Qui il problema e che al momento che vado a richiamare la funzione mi dice che l'interfaccia non la supporta di usare obdkey o kkl.

Ho il kkl ma non e aggiornato e purtroppo e abilitato solo per connettersi con le ecu airbag fino al 2006 e la 159 e del 2009.

Ho aggiornato il software da sito ufficiale ma nulla.

Ora, posso leggere la eeprom dove ci sono i codici chiave e iniettori.

Ho un backup anche delle mappe non si sa mai.

Mi chiedevo se c'era un metodo per scriverli a mano perchè nelle eeprom non sono scritti in chiaro.

Magari c'e qualche software per farlo.

Mi rompe acquistare l'odbkey per fare una sola operazione.

Mi conviene sempre più che farlo fare, posto che la macchina non la faccio toccare e in ogni casi mi hanno chiesto 230€ per farlo e devo lasciare la macchina 2 giorni. Una cifra folle e lasciarla per 20 minuti di lavoro.

Io capisco che il loro lavoro faccio anche io un settore particolare, laborioso e vorrei essere pagato, ma chiedimi 1-2 ore di lavoro non un rene!

Per quanto riguarda le altre funzioni tipo sostituzione iniettori, proxy ecc ecc le fa senza problemi.

Comunque si pensavo di fare un salto da un conoscente che a il texa e farlo da lui.

Il fatto e che questi iniettori sono provvisori devo far revisionare i suoi.

 

Link to comment
Share on other sites

Un  K line è generico e non ha bisogno di aggiornamento , pè un a porta com , poi tentare non nuoce. Se non sono solamente avvissi fasulli , hai tentato di andare avanti?

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Scusa per me sono domande stupide, certo che ho provato non fa andare avanti, invece sulla 147 1.9 JTD 16v stessa cosa, fa andare avanti ma fa casini, scrive lo stesso codice iniettore per tutti.

 

Ma non c'e modo di scrivere i codici direttamente nella E2P?....non ci sono in chiaro

mi rompe le palle spendere 100€ di odbkey per 2 minuti di lavoro quale vogliono 250€ per farlo, e devo lasciare la macchina 2 giorni per poi non sapere come la restituiscono, poi iniziano casini su casini e sto piu' dal meccanico che a casa.

Qui è tutto un segreto di stato!....sembra che stai rubando chissà quale lavoro!.....

Nel mio settore ho sempre condiviso tutto e non ho mai perso un solo centesimo come si spiega!.....malcostume italiano??

Sono proprio nato dalla parte del mondo sbagliata!

Link to comment
Share on other sites

Non so , sul sito del programma ci sono i veicoli supportati e le interfaccie relative, poi non è detto che tutti i menù e funzioni finzionano sicuro , magari necessitano di un aggiornamento ,  ho puoi tentare una versione del software precedente che lo faceva , ci sono molte variabili  , puo sempre segnalare se nell elenco ci sono che non va dato che l hai ufficiale. Di solito l elm 327 e kkl sono dei muli macinano tutto io ho riconfigurato una GPunto abart che era bloccata  completa , poi norma avere diversi strumentio quando una cosa particolare non la fa una la fa l altra, prova  l assistenza. ma a qualcuno hanno già risposto

ELM327 con multiecuscan non ? idoneo a memorizzare la classificazione iniettori.
notizia avuta direttamente dal costruttore di multiecscan.
per farla occorre un diverso hardware, quello chiamto multiplexed.

"io col mio li faccio solo che ad ogni iniettore devi spegnere e rientrare in diag per memorizzarlo ed fare il successivo.."

Si e no..
Texa e Delphi ti fanno la stessa procedura solo che ti guidano nella procedura..
Idem per reset degrado olio s? a qualcuno desse noie..

insomma ci va il   ' power latch '(cosa successa anche a me coi service)

 

Certi programmatori in casi specifici hanno dei tool nei protocollo , per ovviare tipo alla perdita inniettori , tipo FGtech non ricordo da andare a verificare.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

ciao ti rigrazio della risposta.

Si ho letto i bollettini per quanto riguarda l'nterfaccia di elm 327.

Volevo puntare a questo punto su obdkey, ho contattato il supporto e mi hanno praticamente sfanculato dicendomi che non lo sanno dovrei provare!...ma dimmi tu se produco un prodotto e posso rispondere ad un  utente se il mio prodotto non so se funziona, questo e quanto testano le cose!

Ora io dico ok sono 100€ e un aspesa che per me va bene ma tutti sti segreti io non li capisco.

Sono riuscito comunque a scrivere i codici iniettori direttamente sulla EEPRM e non è stato facile perchè non sono in chiaro e il codice e convertito in esadecimale a 16 bit e sta tutto molto vicino ai codici chiave che invece sono in chiaro.

Questa cosa non la capisco, sono piu' importanti i codici iniettori che quelli della chiave!....mah.

E' stato un lavoro abbastanza lungo ma ho imparato molto. direi che è anche possibile un software di conversione per scriverli direttamente dulla e2p ma non mi ci metto, non mi frega nulla non e il mio settore serviva per me e basta, poi appena faccio revisionare quelli suoi c'e li rimetto.

Sta cosa del "telo faccio io" e "io so il segretuccio" non la sopporto!.....solo in questo cesso di paese!

non la metto in mano a un "meccatronico" la macchina e per 250€ e la dovevo pure lasciare una giornata così aveva il tempo di farci gli esperimenti sempre che non mi ci trovavo un'altro motore!....orami non puoi farti nulla che è tutto business, rubi il lavoro capito!!!....

Ti ringrazio per la risposta sei stato molto gentile.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...