Jump to content
  • Forum subscriptions
    Monthly subscription rates and modalities for downloading files from the forum.

    Online database
    List of all ECUs with increased power and reduced fuel consumption, buy an original or modified files via the Internet.

    ETP Authorized Installers
    Become our installer! Offer all chip tuning services in maximum safety and speed.

    Products
    View our products, total security for programming controllers.

    Services
    List of changes available from ETP and our certified installers.

Mappe anticipi come anticipare o posticipare


Recommended Posts

Salve ragazzi, volevo dei chiarimenti in merito alle mappe anticipi, c'è chi dice di modificarle e chi dice di no, ora si sa che nei motori benzina bisogna anticipare hai bassi e posticipare agli alti regimi, per i diesel vale la stessa regola?

Link to post
Share on other sites

Ciao, dunque per quello che hai detto sul benzina a dire il vero è il contrario si tende ad anticipare più si sale di giri, poi tutto dipende da cosa si vuole ottenere, idem per il diesel.

Differenza che non sto a precisare è le modalità di combustione in cui bisogna definire la differenza tra anticipo di mandata/iniezione e durata dell'iniezione, considerando che hai chiesto dell'anticipo ti spiegherò solo di quello per creare meno confusione; in linea di massima hai un limite di anticipo, che varia dalla costruzione del motore, siamo intorno ai 30°; si arriva anche a 36° ma bisogna contenere il numero dei giri e valutare un rinforzo del banco e della distribuzione (vedi motori duramax).

Altro fattore non da trascurare è la coppia negativa che si viene a creare con il troppo anticipo, valuta che ormai da una 15ina di anni i diesel sono estremamente anticipati, anche 15° più del necessario.

Link to post
Share on other sites
Il 7/11/2020 at 19:06 , flamingsn3AK3r ha scritto:

Ciao, dunque per quello che hai detto sul benzina a dire il vero è il contrario si tende ad anticipare più si sale di giri, poi tutto dipende da cosa si vuole ottenere, idem per il diesel.

Differenza che non sto a precisare è le modalità di combustione in cui bisogna definire la differenza tra anticipo di mandata/iniezione e durata dell'iniezione, considerando che hai chiesto dell'anticipo ti spiegherò solo di quello per creare meno confusione; in linea di massima hai un limite di anticipo, che varia dalla costruzione del motore, siamo intorno ai 30°; si arriva anche a 36° ma bisogna contenere il numero dei giri e valutare un rinforzo del banco e della distribuzione (vedi motori duramax).

Altro fattore non da trascurare è la coppia negativa che si viene a creare con il troppo anticipo, valuta che ormai da una 15ina di anni i diesel sono estremamente anticipati, anche 15° più del necessario.

Come da consiglio nel mio post, eccomi qui! In linea di massima il discorso anticipo funziona come nel 2t se non ho capito male, fino ad una certa soglia c’è un guadagno ma tutto ha un limite. Il discorso che chiedevo io è, vale la pena durante una mappa base oppure non è cosi efficace la cosa? Entro che limiti si puô andare per restare in sicurezza?

Link to post
Share on other sites

Gli anticipi io di solito li modifico sempre perchè ho una mia teoria, diciamo che come ho spiegato nel post precedente gli anticipi ormai sono talmente tanto elevati che non si toccano a meno di esigenze particolari.

2 ore fa, Dalle ha scritto:

Entro che limiti si puô andare per restare in sicurezza?

Scritto sopra: circa 30° o 36° se si è disposti a sacrificare qualche giro al motore e valutare fortemente un rinforzo del banco e della distribuzione.

Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Nicolac92 ha scritto:

Andando alla pratica a parere conviene dare piu anticipo ai medi regimi andando scalando verso la fine?? Secondo te è giusto dare un 3 gradi ai medi e scalare fino a circa 1 alla fine?? @flamingsn3AK3r

Per me no, prima devi considerare quando finisce l'iniezione rispetto al punto morto superiore e valutare quanto carburante vuoi iniettare, devi tenere presente che tanto più anticipi tanto più il motore fa fatica e il carburante non brucia correttamente.

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...
12 ore fa, megachipqv ha scritto:

ciao ragazzi,
come posso calcolarmi i gradi dai valori presenti in tabella ecm titanium?

 

edc16e39

Per la EDC16C39 fca il fattore di conversione per i gradi è 0,023437 rispetto al valore in mappa

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, psim ha scritto:

Per la EDC16C39 fca il fattore di conversione per i gradi è 0,023437 rispetto al valore in mappa

Mi potresti spiegare come fare il calcolo grazie anticipatamente

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, psim ha scritto:

Direi che la vedi già con la conversione corretta perciò sono gradi quelli che vedi, io effettivamente sono altini come valori

questo è il file ori di una grande punto 1.3mtj 90cv

 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Nicolac92 ha scritto:

Andiamo al punto, visto che parliamo di un software originale, @psim tu come ti comporteresti in questo caso per effetture la modifica?? 

 

Sarò sincero, non avendo le conoscenze adeguate per darti una risposta certa ti dico che per vanno toccati solo in caso di mappe spinte o cambi di turbo/iniettori, per una mappa normale se li tocchi inizia a fumare di più per quello che ho potuto vedere

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×
×
  • Create New...