Vai al contenuto
  • Promozione valida per il 2017
    I clienti in Italia e Svizzera possono ricevere il kit completo (Genius e Trasdata) pagando circa 200€ al mese per 24 mesi.
    Investimento iniziale zero, risultati subito e garantiti, contattaci per maggiori informazioni +41.76.802.82.31 (anche Whatsapp).

    Abbonamenti forum
    Informazioni sui prezzi e modalità degli abbonamenti mensili per abilitare il download dei file dal forum.

    Corsi di rimappatura centraline
    Rimani aggiornato sulle date dei corsi di formazione per chip tuning.

    Database online
    Elenco di tutte le centraline con aumento di potenza e riduzione di consumi, compra un file originale o modificato tramite internet.

    Installatori autorizzati ETP
    Diventa un nostro installatore! Offri tutti i servizi di programmazione in massima sicurezza e velocità.

    Prodotti
    Visualizza i nostri prodotti, sicurezza totale per la programmazione centraline.

    Servizi e modifiche offerte
    Elenco delle modifiche disponibili da ETP e dagli installatori certificati.

raimazza

lancia musa 1.3 mjt 90 cv

Recommended Posts

buongiorno a tutti volevo chiedere cortesemente aiuto per cercare di risolvere il seguente problema, come nel mio post precedente mi sono provvisto del galletto v54 per riuscire a leggere la mia ecu ,in quanto il galletto 1260 non è in grado.

la mia lancia musa è stata rimappata in modo molto soddisfacente ( allego file, cosi magari mi dite se effettivamente è stato fatto un buon lavoro) dopo circa un anno si è rotta la turbina e su consiglio di un meccanico abbiamo montato una turbina maggiorata con potenza fino a 130cv adesso il problema è che l'effetto ( turbolag o vuoto turbina, non conosco il termine giusto) si è  molto accentuato, la turbina entrava in funzione sopra i 3000 giri ed a volte nemmeno entrava in funzione, quindi con il meccanico abbiamo operato meccanicamente sulla turbina regolando l'asta dell'attuatore facendo cosi scendere dai 3000 ai 2500, non potendo operare più sull'attuatore credo che ora bisognerebbe farlo da mappa. però il problema è che chi ha fatto la mia mappatura si trova a 600 km di distanza, quindi volevo con il vostro aiuto cercare di sistemare io la mappa, vorrei se possibile portare il vuoto sui 1800 - 2000 giri avendo più spunto(risposta pedale accelleratore)  e potenza . pertanto chiedo a tutti voi cosi gentili e disponibili di sapere gli indirizzi dove incrementare o decrementare e  in che percentuale per migliorare la mia mappa.- allego il file ori e mod della mia musa . ringrazio anticipatamente tutti quelli che interverranno alla discussione     

 

LANCIA_MUSA_13MJTD_90CV_MAN_6F3_SW3454M368

M13_m368.ori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao buongiorno,ce molto da muovere per eliminare il vuoto hai mappa pedale ori e tutti ilimitatori di coppia ori anticipi ori

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie per avermi risposto e perdonami se non ho capito cosa vuoi dire. da come ho capito io nella mia ignoranza vuoi dire che nella mod ci sono mappa pedale, limitatori e anticipi in originale???????

mi aiuti a risolvere questi problemi? io come nozioni in materia sono pari a zero quindi ti chiedo gentilmente tanta pazienza e aiuto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sul forum ci sn molte guide su queste ecu prova a cercare se non riesci ci diamo na mano pero almeno un po di impegno da parte tua per il materiale ke ce su questo forum riesci e come a risolvere il problema...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lo farei volentieri ma non so da dove cominciare . avrei bisogno di uno spunto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 10/6/2018 at 07:46 , raimazza ha scritto:

buongiorno a tutti volevo chiedere cortesemente aiuto per cercare di risolvere il seguente problema, come nel mio post precedente mi sono provvisto del galletto v54 per riuscire a leggere la mia ecu ,in quanto il galletto 1260 non è in grado.

la mia lancia musa è stata rimappata in modo molto soddisfacente ( allego file, cosi magari mi dite se effettivamente è stato fatto un buon lavoro) dopo circa un anno si è rotta la turbina e su consiglio di un meccanico abbiamo montato una turbina maggiorata con potenza fino a 130cv adesso il problema è che l'effetto ( turbolag o vuoto turbina, non conosco il termine giusto) si è  molto accentuato, la turbina entrava in funzione sopra i 3000 giri ed a volte nemmeno entrava in funzione, quindi con il meccanico abbiamo operato meccanicamente sulla turbina regolando l'asta dell'attuatore facendo cosi scendere dai 3000 ai 2500, non potendo operare più sull'attuatore credo che ora bisognerebbe farlo da mappa. però il problema è che chi ha fatto la mia mappatura si trova a 600 km di distanza, quindi volevo con il vostro aiuto cercare di sistemare io la mappa, vorrei se possibile portare il vuoto sui 1800 - 2000 giri avendo più spunto(risposta pedale accelleratore)  e potenza . pertanto chiedo a tutti voi cosi gentili e disponibili di sapere gli indirizzi dove incrementare o decrementare e  in che percentuale per migliorare la mia mappa.- allego il file ori e mod della mia musa . ringrazio anticipatamente tutti quelli che interverranno alla discussione     

 

LANCIA_MUSA_13MJTD_90CV_MAN_6F3_SW3454M368

M13_m368.ori

dammi più info, oltre la turbina (che tipo/ modello) hai fatto altre modifiche sullo scarico e sull'aspirazione; se ti va posta qualche foto.

Se ne hai la possibilità, devi dotarti almeno di un Elm per fare qualche log, perché per modificare e riusucire a portare la vettura ad una condizione ottimale con una turbina non sua devi per forza avere sottomano i quattro parametri fondamentali:

1) quantità aria aspirata;

2) quantità gasolio iniettato;

3) pressione rail;

4) pressione turbo;

Quoto comunque il collega (mitoturbo) che già ti ha detto cosa non è stato fatto sulla mappa, appena posso ti posto qualche indirizzo; ma devi impegnarti molto ed essere disponibile a fare quanto detto sopra, ciao.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

inizio col darti i primi tre limitatori gasolio e le mappe pedali e i restanti limitatori di coppia, in modo da rendere omogenea la richiesta della mappa pedale allineandola alla relativa coppia (un pò come si farebbe con le bosch), da tenere comunque presente che sarebbe necessario rinforzare anche il complesso frizione reggispinta e volano che sulle 90 cv e bimassa ( altrimenti per evitare rotture immininenti ti consiglio di stare sotto una certa coppia che la vettura limita in originale ad un valore se non ricordo male di 190 nm. di seguito gli indirizzi:

1) Limitatore gasolio ind: 084B48;            2) Lim. ind: 08E664;           3) Lim. ind: 08E684;

2) Le due mappe pedali le trovi all'ind:  1) mappa 09040E - 09050C;   2) mappa 09053E - 09063C;

devo sospendere se posso riprendo stasera se posso, ciao.

 

Modificato da lupotto
  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille adesso comincio a studiare e cercare di capire come fare. la turbina è originale fiat solo con alcune modifiche effettuate da centro motori turbo di latina potenza fino a 130 cv e 170000 giri serie gialla non conosco il modello e il numero di serie. perchè dite che la modifca fatta attualmente non ha nulla eppure sopra i 2500 giri sento che la macchina ha una bella ripresa anche se quando arriva al massimo sembra trattenuta.non ci sono altre modifiche a parte il finale della marmitta che ho messo quella senza filtro e la chiusura totale egr a livello software (per quanto mi ha detto il tecnico). come faccio a fare dei log com elm. mi conviene imparare winols oppure ecm titanium o 6.3. per lupotto spero tu possa riprendere il discorso al più presto hahahahahha sei gentilissimo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lupotto mi va bene anche stare sotto i 190 nm non ho ambizioni da formula uno hahahhaha gli indirizzi che mi hai indicato di quanto devo incrementare o viceversa in che percentuale 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, raimazza ha scritto:

lupotto mi va bene anche stare sotto i 190 nm non ho ambizioni da formula uno hahahhaha gli indirizzi che mi hai indicato di quanto devo incrementare o viceversa in che percentuale 

hai la possibilità di fare log.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao come dovrei fare ???? perche se lo devo fare in movimento è un problema sono a lavoro se invece si puo fare da fermo forse riesco, mi dici come procedere per il log

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per guardae la mappa sto usando ecm titanium però non mi trova nessun drivers per la mia ecu 3454m368

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti posto uno screen del tuo files ori che il programma ha caricato correttamente.

ti ho caricato un files come base per studio per farti capire quali mappe toccare per definire un lavoro ottimale; 

per fare un log, acquista su internet un Elm 327 poi con multiecuscan cercheremo di farti capire come utilizzarlo, se vuoi guadagnare tempo vedi qualche video su youtube, ciao.

Screen caricamento mappa ori.7z

3454M368 step studio base mappe.mod

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie e perdonami ma è più di un'ora che guardo ecm ma non ho capito nulla,credevo fosse più facile, comunque ho gia elm327 , come acquisisco il log? mi deve arrivare il galletto v54 per caricare le mappe . il driver indicato nello screen io non c'e lo. fa la ricerca nel database ma trova un solo file di colore arancio. io non voglio diventare un professionista vorrei solo sistemare questa mappa per avere un'auto decente. tutto qua

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho visto che mi hai mandato ed ho notato le differnze da te indicate da quello originale, ti chiedo cosa intendi per lavoro ottimale io non so se alzare o abbassare e di quanto la percentuale, dovrei forse caricarla sull'auto e sentire le differenze? domani mattina proverò a fare il log con multiecuscan come mi hai indicato devo fare 30 km per andare a casa dovrebbe bastare per il log giusto?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, raimazza ha scritto:

ho visto che mi hai mandato ed ho notato le differnze da te indicate da quello originale, ti chiedo cosa intendi per lavoro ottimale io non so se alzare o abbassare e di quanto la percentuale, dovrei forse caricarla sull'auto e sentire le differenze? domani mattina proverò a fare il log con multiecuscan come mi hai indicato devo fare 30 km per andare a casa dovrebbe bastare per il log giusto?

 

per il log è sufficiente tirare le marce al limitatore in sequenza 1,2,3, e vedere quali risultati ottieni ed incominciare a valutarli ti faccio un esempio se la vettura fosse un originale dovresti avere più o meno i seguenti valori

Massa aspirata 740 mg 

Quantità iniettata 40 mm3 di gasolio

Pressione rail 1600

Turbo 1,3 picco ed 1,1 di stabile, 

da modificata già la sola turbina incide anche sui restanti valori o parametri; tenendo presente che la centralina fa autoadattività.

Quindi ricapitolando ti serve sapere attualmente quanta aria entra nel motore per poter aggiungere la giusta quantità di gasolio; attualmente quali sono le pressioni della nuova turbina sia il picco che la stabile, tra l'altro visto la parziale affidabilità della misurazione fatta attraverso la presa OBD ti consiglierei di montare un manometro il quale ti darebbe invece un responso più veritiero.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie carissimo domani mattina proverò a fare il log con multiecuscan e portatile collegato, spero di riuscire.- che tipo di manometro potrei usare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, raimazza ha scritto:

grazie carissimo domani mattina proverò a fare il log con multiecuscan e portatile collegato, spero di riuscire.- che tipo di manometro potrei usare

se non puoi spendere un Pilot potrebbe già bastare se opti per qualcosa di più professionale meglio la marca al momento non me la ricordo, ma sicuramente dalle tue parti basta che entri in un negozio adatto e trovi tutto, ciao fammi sapere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao oggi ho provato a fare alcuni log con multiecuscan più tardi vedo di metterli su cosi mi dici se vanno bene o meno. come ti dicevo per me è la prima volta che mi cimento in rimappature e credimi sto facendo una gran fatica( sarà che sono ignorante) a più tardi e grazie ancora per la tua disponibilità. per un buon manometro che caratteristiche dovrebbe avere ? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se non vanno bene mi spighi la procedura esatta di quali parametri configurare su multiecuscan e la procedura per acquisre il log?

io il file lungo lo acquisito facendo 30km di strada mentre il secondo da fermo ho fatto prima seconda e terza al massimo della spinta è giusto cosi???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lupotto per favore potresti continuare il discorso degli indirizzi mappa se ci sono altri indirizzi da indicare. ti giuro c'è la sto mettendo tutta mi viene davvero difficile ti chiedo scusa se la domanda nasce spontanea (come dice marzullo) me la potresti preparare tu ti prego (naturalmente pagando) perchè a me esce fumo dalla testa non ci capisco nulla .ciao spero a presto .vedo che l'unico che mi risponde sei tu, non mi abbandonare per favore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 10/6/2018 at 07:46 , raimazza ha scritto:

buongiorno a tutti volevo chiedere cortesemente aiuto per cercare di risolvere il seguente problema, come nel mio post precedente mi sono provvisto del galletto v54 per riuscire a leggere la mia ecu ,in quanto il galletto 1260 non è in grado.

la mia lancia musa è stata rimappata in modo molto soddisfacente ( allego file, cosi magari mi dite se effettivamente è stato fatto un buon lavoro) dopo circa un anno si è rotta la turbina e su consiglio di un meccanico abbiamo montato una turbina maggiorata con potenza fino a 130cv adesso il problema è che l'effetto ( turbolag o vuoto turbina, non conosco il termine giusto) si è  molto accentuato, la turbina entrava in funzione sopra i 3000 giri ed a volte nemmeno entrava in funzione, quindi con il meccanico abbiamo operato meccanicamente sulla turbina regolando l'asta dell'attuatore facendo cosi scendere dai 3000 ai 2500, non potendo operare più sull'attuatore credo che ora bisognerebbe farlo da mappa. però il problema è che chi ha fatto la mia mappatura si trova a 600 km di distanza, quindi volevo con il vostro aiuto cercare di sistemare io la mappa, vorrei se possibile portare il vuoto sui 1800 - 2000 giri avendo più spunto(risposta pedale accelleratore)  e potenza . pertanto chiedo a tutti voi cosi gentili e disponibili di sapere gli indirizzi dove incrementare o decrementare e  in che percentuale per migliorare la mia mappa.- allego il file ori e mod della mia musa . ringrazio anticipatamente tutti quelli che interverranno alla discussione     

 

LANCIA_MUSA_13MJTD_90CV_MAN_6F3_SW3454M368

M13_m368.ori

Ciao ma sei sicuro che questa macchina fosse mappata ??? Io a parte un pò di tempi iniezione e pressione rail non vedo nient'altro mah 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao non so che dire è quella che mi ha fatto il rimappatore che è un elettrauto. Infatti sto cercando di sistemarla perché la macchina non va Per niente bene. Ma non sono pratico ecco perché chiedo gentilmente il vostro aiuto. Non posso neanche portarla da quello perché si trova a600 km di distanza. Mi aiutate per favore come il gentilissimo lupotto?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/6/2018 at 06:04 , raimazza ha scritto:

A proposito lupotto dove sei (sigh sigh sigh)

Sono qui, ma tra lavoro impegni familiari ed altro non riesco ad essere sempre presente, porta pazienza un aiutino lo do sempre a tutti quando posso; il peccato è che sei troppo lontano ieri ho dedicato una mezza giornata ad un amico ed abbiamo iniziato a sistemare una Grande Punto  con turbina ibridata da lui montata; (la mappa l'abbiamo fatto uno step base dovrà montare rubinetto e manometro poi faremo un ultimo aggiusto).

P.s. più tardi guardo cosa hai postato e vediamo un pò.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie lupotto sei gentilissimo e scusami se sono assillante . tu di dove sei ? sarei disposto a fare anche un pò di km pur di sistemare la mia macchina. io continuo a cercare di capire qualcosa ma è davvero difficile, non ci arrivo.-:wallbash:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, raimazza ha scritto:

grazie lupotto sei gentilissimo e scusami se sono assillante . tu di dove sei ? sarei disposto a fare anche un pò di km pur di sistemare la mia macchina. io continuo a cercare di capire qualcosa ma è davvero difficile, non ci arrivo.-:wallbash:

Ciao di dove sei te ? Se siamo vicini magari ci si vede e ti aiuto io.... Come ti chiami ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, raimazza ha scritto:

Ciao io sono di Modena. Mi chiamo Raimondo e tu

Non siamo vicini io sono siculo ma ho una amico che ha un'officina a Modena e posso parlargli e spiegare la situazione in modo tale che ti possa aiutare ed è sempre meglio vedere la macchina di presenza. Ti chiami Raimondo come ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sì grazie gentilissimo di cognome mi chiamo mazza sono calabrese. Prova a sentire se mi può dare una mano . Magari se lui è d'accordo mi lascio i suoi dati e numero che lo contatto direttamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, raimazza ha scritto:

Sì grazie gentilissimo di cognome mi chiamo mazza sono calabrese. Prova a sentire se mi può dare una mano . Magari se lui è d'accordo mi lascio i suoi dati e numero che lo contatto direttamente.

Ciao si ho parlato con questo mio amico e mi ha detto che non ci sono assolutamente problemi magari lasciami i tuoi dati tramite messaggio privato perchè ho provato a mandarteli ma ho visto che non sei abilitato pertanto non saprei. Sei su qualche social network ? Magari te li posto lì i dati e ti metti d'accordo con lui perchè non vorrei postare i suoi dati visibili al pubblico per rispetto suo visto che è esterno dal sito ovviamente. 

Modificato da ecuofflimits

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/6/2018 at 00:21 , ecuofflimits ha scritto:

 

Ho fatto l'abbonamento minimo ma non basta devo scrivere almeno 100 messaggio il che arriveremo in modo approssimativo a Natale. Mi sembra un po'assurda questa cosa. Se non troviamo altro sistema purtroppo bisognerà rimanere in sospeso fino al raggiungimento dei messaggi indicati. Spero che almeno lupotto mi possa aiutare non appena avrà un po'di tempo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, raimazza ha scritto:

Ho fatto l'abbonamento minimo ma non basta devo scrivere almeno 100 messaggio il che arriveremo in modo approssimativo a Natale. Mi sembra un po'assurda questa cosa. Se non troviamo altro sistema purtroppo bisognerà rimanere in sospeso fino al raggiungimento dei messaggi indicati. Spero che almeno lupotto mi possa aiutare non appena avrà un po'di tempo

sabato scorso ho aiutato un amico della mia zona, che aveva il tuo stesso problema ma era distante da me circa una 30, 40 minuti e ovviamente vettura disponibile collegati gli strumenti abbiamo fatto il log ottenuti i valori abbiamo installato il files mod ed il risultato è stato ovviamente più che soddisfacente; appena monta rubinetto e manometro faremo un piccolo aggiusto se necessario ed il lavoro e finito.

A distanza non è certamente la stessa cosa perché ogni vettura, potrebbe rispondere in maniera diversa, e quindi aver bisogno di un files diverso oppure di attenzione meccanica diversa dall'altra, posta dati e foto del lavoro che è stato fatto alla vettura; quale turbina è stata montata e se hai pazienza e non trovi aiuto dalle tue parti un aiutino te lo do io; ma quando posso, poi tua bontà eventualmente mi aiuti in modo diverso, perché oggi giorno e molto difficile andare avanti per ognuno di noi, gli anziani di una direbbero che il tempo è signore e solo lui può disporre di qualsivoglia accomodamento.

P.s. ti faccio un esempio, sono due giorni che lavoro in una sala in cui sono attigui due unità di controllo uno un pannello che controlla 6  piani di un palazzo e da energia sia line presa che forza motrice; ed uno che serviva più di 200 coppie di linee telefoniche con ovviamente connesso un centralino interno ed diverse line esterne dirette ho dovuto testare visto che sono stati asportati i due box una marea di coppie trovando tutte le line interne ed alcune esterne con un semplice tester ed un cavetto che simulava un corto nelle prese hai vari piani; quindi con la buona volontà il giusto tempo si può raggiungere qualsiasi risultato tu voglia desiderare, a presto.

io in quel palazzo ci lavoro come impiegato; ma non sono il tecnico semplicemente hanno chiesto il mio aiuto e nei limiti della mia conoscenza, e della forza fisica mi sono messo a disposizione.

A presto , dammi più info che cercherò di aiutarti, però devi avere un pò di pazienza che il modo lo troviamo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
    • 25 Posts
    • 225 Views
    • 2 Posts
    • 26 Views
    • 8 Posts
    • 64 Views
    • 13 Posts
    • 114 Views



×
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+