Vai al contenuto
  • Promozione valida per il 2017
    I clienti in Italia e Svizzera possono ricevere il kit completo (Genius e Trasdata) pagando circa 200€ al mese per 24 mesi.
    Investimento iniziale zero, risultati subito e garantiti, contattaci per maggiori informazioni +41.76.802.82.31 (anche Whatsapp).

    Abbonamenti forum
    Informazioni sui prezzi e modalità degli abbonamenti mensili per abilitare il download dei file dal forum.

    Corsi di rimappatura centraline
    Rimani aggiornato sulle date dei corsi di formazione per chip tuning.

    Database online
    Elenco di tutte le centraline con aumento di potenza e riduzione di consumi, compra un file originale o modificato tramite internet.

    Installatori autorizzati ETP
    Diventa un nostro installatore! Offri tutti i servizi di programmazione in massima sicurezza e velocità.

    Prodotti
    Visualizza i nostri prodotti, sicurezza totale per la programmazione centraline.

    Servizi e modifiche offerte
    Elenco delle modifiche disponibili da ETP e dagli installatori certificati.

francescosparco

problema ford focus 1.6 110cv

Recommended Posts

a qualcuno di voi e capitata una cosa simile? in breve, circa un anno fa ho defappato, tolto egr e mappato una focus 1.6 110cv. tutt ok.. dopo quasi un anno mi torna l auto in officina con un difetto molto anomalo. in pratica aprendo l auto, inserendo la chiave nel quadro e mettendo in moto tutt ok. se si spegne l auto e si rimane la chiave nel quadro , nel momento che si rimette in moto rimane accesa la sia tonda rossa (se non erro dovrebbe essere l immobilizer) , l auto parte ma non passa i 3000 giri con nessuna avaria ne nel quadro strumenti che in diagnosi. stresso problema anche rimettendo il file originale. da cosa puo dipendere?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, francescosparco ha scritto:

a qualcuno di voi e capitata una cosa simile? in breve, circa un anno fa ho defappato, tolto egr e mappato una focus 1.6 110cv. tutt ok.. dopo quasi un anno mi torna l auto in officina con un difetto molto anomalo. in pratica aprendo l auto, inserendo la chiave nel quadro e mettendo in moto tutt ok. se si spegne l auto e si rimane la chiave nel quadro , nel momento che si rimette in moto rimane accesa la sia tonda rossa (se non erro dovrebbe essere l immobilizer) , l auto parte ma non passa i 3000 giri con nessuna avaria ne nel quadro strumenti che in diagnosi. stresso problema anche rimettendo il file originale. da cosa puo dipendere?

Controlla il quadro strumenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
24 minuti fa, francescosparco ha scritto:

a qualcuno di voi e capitata una cosa simile? in breve, circa un anno fa ho defappato, tolto egr e mappato una focus 1.6 110cv. tutt ok.. dopo quasi un anno mi torna l auto in officina con un difetto molto anomalo. in pratica aprendo l auto, inserendo la chiave nel quadro e mettendo in moto tutt ok. se si spegne l auto e si rimane la chiave nel quadro , nel momento che si rimette in moto rimane accesa la sia tonda rossa (se non erro dovrebbe essere l immobilizer) , l auto parte ma non passa i 3000 giri con nessuna avaria ne nel quadro strumenti che in diagnosi. stresso problema anche rimettendo il file originale. da cosa puo dipendere?

sembrerebbe un problema di disallineamento del body... la cosa strana è che lo nota a distanza di un anno.

Solimentamente il problema è legato alla scrittura obd e per questo su queste auto (PSA edc16) è sempre consigliabile procedere da bdm per evitare il rischio. Il problema di solito emerge quando sulla stessa auto si fanno più scritture da obd (difficilmente capita con la prima scrittura ma ho sentito di qualcuno che anche alla prima scrittura ha avuto il problema).

Se hai il problema di cui parlo, occorre il lexia (o altra strumentazione ufficiale) per fare l'allineamento

 

Modificato da GF PowerPerformance

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non risultano errori neanche nel quadro stumenti. cmq avevo letto gia questo fatto dell allineamento un po un in giro. quindi sicuro e questo il problema. la cosa strana e che me l ha fatta col tempo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, francescosparco ha scritto:

non risultano errori neanche nel quadro stumenti. cmq avevo letto gia questo fatto dell allineamento un po un in giro. quindi sicuro e questo il problema. la cosa strana e che me l ha fatta col tempo

infatti la stranezza è appunto questa... ad ogni modo, in caso di disallineamenti non trovi errori su queste

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, GF PowerPerformance ha scritto:

sembrerebbe un problema di disallineamento del body... la cosa strana è che lo nota a distanza di un anno.

Solimentamente il problema è legato alla scrittura obd e per questo su queste auto (PSA edc16) è sempre consigliabile procedere da bdm per evitare il rischio. Il problema di solito emerge quando sulla stessa auto si fanno più scritture da obd (difficilmente capita con la prima scrittura ma ho sentito di qualcuno che anche alla prima scrittura ha avuto il problema).

Se hai il problema di cui parlo, occorre il lexia (o altra strumentazione ufficiale) per fare l'allineamento

 

Scusa se mi permetto di correggerti, in Ford lo strumento diagnostico è IDS non LEXIA.

il body su quella focus è la BCM (porta fusibili lato passeggero), non ha assolutamente niente a che vedere con immobilizer ne da allineare per questo problema (visto che la macchina usa chiave tradizionale e non key free), un problema comune su quella BCM è che a causa di un gocciolamento della tubatura clima, posta sopra entra acqua all'interno della BCM attraverso il connettore BLU piccolo posto all'estremita sx del modulo BCM stesso.

Su Focus l'immo è solo su modulo IC (quadro strumenti) e PCM, oltre tutto non va in protezione per un problema di immobilizer.

Consiglio una diagnosi con strumento ufficiale in quanto alcuni diagnostici non rilevano tutti i DTC (ad esempio errori di comunicazione can tra moduli ) 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, francescosparco ha scritto:

a qualcuno di voi e capitata una cosa simile? in breve, circa un anno fa ho defappato, tolto egr e mappato una focus 1.6 110cv. tutt ok.. dopo quasi un anno mi torna l auto in officina con un difetto molto anomalo. in pratica aprendo l auto, inserendo la chiave nel quadro e mettendo in moto tutt ok. se si spegne l auto e si rimane la chiave nel quadro , nel momento che si rimette in moto rimane accesa la sia tonda rossa (se non erro dovrebbe essere l immobilizer) , l auto parte ma non passa i 3000 giri con nessuna avaria ne nel quadro strumenti che in diagnosi. stresso problema anche rimettendo il file originale. da cosa puo dipendere?

Condivido quanto detto da masteredc1,hai usato per caso volta per escludere il dpf,si spiegherebbe perché non trovi errori in centralina,se il sistema va in recovery deve per forza prendere qualche anomalia, tranne se non sono stati eliminati molti doc.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, francescosparco ha scritto:

Si ho usato volta, ma pur rimettendo il file ori gli errori non sono presenti in diagnosi

Devi provare a scrivere il file ori completo in bdm,probabile perdita di qualche dato con scrittura in seriale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

salve, è capitata la stessa cosa a me su diverse ford e mazda con motorizzazioni psa. a differenza tua però c'era il dtc preriscaldo candelette... che non va sottovalutato assolutamente 

(magari hai lo stesso problema e sottovaluti quel dtc, sembra una fesseria ma purtroppo è così) la macchina va in recovery e non supera i 3000 giri.... controlla tutte e 4 le candelette!

consiglio mio per esperienza personale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Works ha scritto:

salve, è capitata la stessa cosa a me su diverse ford e mazda con motorizzazioni psa. a differenza tua però c'era il dtc preriscaldo candelette... che non va sottovalutato assolutamente 

(magari hai lo stesso problema e sottovaluti quel dtc, sembra una fesseria ma purtroppo è così) la macchina va in recovery e non supera i 3000 giri.... controlla tutte e 4 le candelette!

consiglio mio per esperienza personale

a me e successo su uno scudo motore 1.6 psa. io faccio solo elettronica. in pratica fa lo stesso difetto, e mi porta candelette supplementari in diagnosi, non le semplici candelette. ma il meccanico dice che questo mezzo non le porta le supplementari

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
    • 1 Posts
    • 13 Views
    • 34 Posts
    • 3626 Views
    • 71 Posts
    • 1063 Views
    • 6 Posts
    • 82 Views
    • 24 Posts
    • 3991 Views
    • Ospite vef101
    • Ospite vef101

×
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+