Jump to content
  • Forum Subscriptions
    Monthly subscription rates and modalities for downloading files from the forum.

    Online database
    List of all ECUs with increased power and reduced fuel consumption, buy an original or modified files via the Internet.

    ETP Authorized Installers
    Become our installer! Offer all chip tuning services in maximum safety and speed.

    Products
    View our products, total security for programming controllers.

    Services and changes offered
    List of changes available from ETP and our certified installers.

giovy1024

infomazioni edc17c46

Recommended Posts

Salve ragazzi, vorrei info in merito ad un AUDI A3 che monta un edc17c46.

Provando con il kess, non si riesce a leggere, ma riesco solo a fare l'id e la scrittura tramite obd

 

Se ho ben capito le opzioni che ho sono:

utilizzare qualche altro sistema per leggere il file

o trovare o acquistare il file originale con la stessa versione hw / sw 

Cortesemente qualcuno può darmi un chiarimento?

Grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,quella si legge a banco,ha il micro tricore,fai sempre backup(a banco),cosi se volessi provare a scriverla da seriale,anche se mi e stato sempre sconsigliato,e seguendo i consigli non ho mai avuto grane,leggi e scrivi a banco!

che tool usi per la programmazione?hai un tool per boot mode?

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Dany88 ha scritto:

ciao,quella si legge a banco,ha il micro tricore,fai sempre backup(a banco),cosi se volessi provare a scriverla da seriale,anche se mi e stato sempre sconsigliato,e seguendo i consigli non ho mai avuto grane,leggi e scrivi a banco!

che tool usi per la programmazione?hai un tool per boot mode?

Grazie per il consiglio! Per la programmazione utilizzo un kess Contenuto rimosso, ma ho anche a disposizione un galletto Contenuto rimosso.

Il kess ha anche se non lo ho mai utilizzato un modulo a parte per il boot mode

Non ho molta esperienza in merito, le pochissime auto che ho provato a leggere  e scrivere, le ho fatte solo tramite obd, per farla a banco ovviamente devo aprire la centralina?

Ed in realtà che sarebbe il boot mode?

E per quanto riguarda gli schemi per il collegamento dove li posso trovare?

Mi scuso a priori per le innumerevoli domande, però mi piacerebbe molto imparare

Edited by Tky
ocio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora,altro consiglio è di leggere il regolamento Perché non è possibile discutere di tool clone,

Il modulo lascia perdere....non funziona!

Il gallo non saprei dirti,potrebbe avere quel protocollo,ma non l'ho mai usato,io mi trovo benissimo con ktag!

Infine Si,devi aprire la ecu,e tu in qualche cartella delle installazioni dovresti avere le info dell'fgtech sul collegamento a banco!

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Dany88 ha scritto:

Allora,altro consiglio è di leggere il regolamento Perché non è possibile discutere di tool clone,

Il modulo lascia perdere....non funziona!

Il gallo non saprei dirti,potrebbe avere quel protocollo,ma non l'ho mai usato,io mi trovo benissimo con ktag!

Infine Si,devi aprire la ecu,e tu in qualche cartella delle installazioni dovresti avere le info dell'fgtech sul collegamento a banco!

Ok

Allora vedrò di procurarmi un ktag, però mi sorge un dubbio:

Allora ho capito che il kess è utilizzato prevalentemente per il seriale, mentre il ktag per il bdm, però da quello che ho avuto modo di capire anche con il kess è possibile fare bdm, a questo punto qual'è il senso di utilizzare il ktag?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, giovy1024 ha scritto:

Ok

Allora vedrò di procurarmi un ktag, però mi sorge un dubbio:

Allora ho capito che il kess è utilizzato prevalentemente per il seriale, mentre il ktag per il bdm, però da quello che ho avuto modo di capire anche con il kess è possibile fare bdm, a questo punto qual'è il senso di utilizzare il ktag?

mi sa che non hai capito molto.. il kess è SOLO obd.. gallo invece è sia banco che obd.. il boot lo puoi fare col gallo.. google ti è amico ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Tky ha scritto:

mi sa che non hai capito molto.. il kess è SOLO obd.. gallo invece è sia banco che obd.. il boot lo puoi fare col gallo.. google ti è amico ;)

ho già provato a cercare, se avessi avuto le idee chiare, avrei evitato di fare la domanda.

Cercando ho visto che comunque con il kess veniva effettuata una lettura di un edc17c46 aprendola e di conseguenza di è sorto un dubbio

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, giovy1024 ha scritto:

ho già provato a cercare, se avessi avuto le idee chiare, avrei evitato di fare la domanda.

Cercando ho visto che comunque con il kess veniva effettuata una lettura di un edc17c46 aprendola e di conseguenza di è sorto un dubbio

ma scusami.. hai il gallo, hai i cavi (spero), falla in boot tricore e tanti saluti.. ci metti veramente 2 minuti tra leggerla e riscriverla..

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah,io purtroppo con il gallo non ho feeling:-D,queste ecu solo con ktag,in generale a banco io solo ktag,

comunque hai il gallo e prova a farla con quello,ecco il manuale che ti serve per le connessioni,procurati delle resistenze,(con ktag non le useresti e quindi molto piu semplice e sbrigativo).

FGTech_BOOT_TRICORE_User_Manual.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Dany88 ha scritto:

mah,io purtroppo con il gallo non ho feeling:-D,queste ecu solo con ktag,in generale a banco io solo ktag,

comunque hai il gallo e prova a farla con quello,ecco il manuale che ti serve per le connessioni,procurati delle resistenze,(con ktag non le useresti e quindi molto piu semplice e sbrigativo).

FGTech_BOOT_TRICORE_User_Manual.pdf

Ok, ovviamente in entrambi i casi devo sempre aprire l'ecu?

Io ho a disposizione anche il ktag, qual'è la differenza (anche a livello di difficolta) se la faccio con il gallo(come consigliato da Tky che ringrazio)oppure se utilizzo il ktag?

Share this post


Link to post
Share on other sites

nessuna differenza ogni tool va usato a modo suo in ogni caso tutte e due i tool sopra citati fanno il suo lavoro.

quindi caro buon lavoro ;)

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con ktag eviti di dover saldare 4 resistenze da 1000 hom,ma con 3 puntali risolvi,hai 2 boot e un cnf,ma quando selezioni la ecu ce lo schema di collegamento!io preferisco ktag,ripeto,più veloce e semplice,ricorda,protocollo 199 per quella ecu,e Si,devi aprirla in ogni caso!

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, joker93 ha scritto:

nessuna differenza ogni tool va usato a modo suo in ogni caso tutte e due i tool sopra citati fanno il suo lavoro.

quindi caro buon lavoro ;)

Però con entrambi ad ogni modo, devo aprire l'ecu, e collegarmi su specifici punti?Ovviamente mi serve una dima per fare ciò giusto?

Come mi conviene procedere? devo seguire qualche accorgimento? E' la mia prima volta

Mi scuso a priori delle domande magari fin troppo banali, però voglio essere sicuro prima di effettuare qualche danno.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora se  e cosi ti consiglio di riflettere un bel pò perchè non vai ad aprire un pacco di patatine ma molto di piu costoso quindi :

la dima non è obbligatoria averla in quanto si puoi benissimo utilizzare altro per alimentare i fili di boot, ma nel tuo caso sarebbero molto meglioooooooooooo i puntali!!!
argomentati un po sul tutto e poi agisci.

 Buona giornata Friend ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, giovy1024 ha scritto:

Però con entrambi ad ogni modo, devo aprire l'ecu, e collegarmi su specifici punti?Ovviamente mi serve una dima per fare ciò giusto?

Come mi conviene procedere? devo seguire qualche accorgimento? E' la mia prima volta

Mi scuso a priori delle domande magari fin troppo banali, però voglio essere sicuro prima di effettuare qualche danno.

se non hai esperienza, lascia perdere.. la questione è semplice ma se non hai manualità non è proprio una buona idea fare pratica su una auto a rischio di bruciare la ecu e fermarla prima di trovarne una nuova..

Il boot è un singolo filo da saldare e il restante dei cavi (alcuni non tutti) vanno collegati la pinout quindi nulla di cosi assurdo.. ma essendoci lo schema con le resistenze da mettere:

1) non so se le hai

2) non so se le sai saldare volatili

3) basta un contatto ad cazzum e butti la ecu

Ti consiglio di lasciar perdere vivamente..

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Tky ha scritto:

se non hai esperienza, lascia perdere.. la questione è semplice ma se non hai manualità non è proprio una buona idea fare pratica su una auto a rischio di bruciare la ecu e fermarla prima di trovarne una nuova..

Il boot è un singolo filo da saldare e il restante dei cavi (alcuni non tutti) vanno collegati la pinout quindi nulla di cosi assurdo.. ma essendoci lo schema con le resistenze da mettere:

1) non so se le hai

2) non so se le sai saldare volatili

3) basta un contatto ad cazzum e butti la ecu

Ti consiglio di lasciar perdere vivamente..

Allora per fare pratica sono riuscito a procurarmi una edc16c39. Casomai provo con questa in modo da fare pratica, cambia molto dalla 16c39 alla 17c46 (inteso come procedura di lettura) ?

 

In merito alle resistenze, Dany88 diceva che attraverso il KTAG evito l'utilizzo delle resistenze, avendo sia il galletto che il ktag,  alla fine mi converrebbe il ktag

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, giovy1024 ha scritto:

cambia molto dalla 16c39 alla 17c46 (inteso come procedura di lettura) ?

direi proprio di si.. la edc16c si legge in bdm, la edc17c in boot tricore.. cambia assai..

riguardo il ktag, prova e vedi che riesci a fare ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Tky ha scritto:

direi proprio di si.. la edc16c si legge in bdm, la edc17c in boot tricore.. cambia assai..

riguardo il ktag, prova e vedi che riesci a fare ;)

Potresti dirmi quali modalità di lettura esistono? quando bisogna utilizzare l'una o l'altra e cosa cambia tra le varie modalità

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, giovy1024 ha scritto:

Potresti dirmi quali modalità di lettura esistono? quando bisogna utilizzare l'una o l'altra e cosa cambia tra le varie modalità

su base "tipo di ecu" cambia la modalità.. semplice..

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Tky ha scritto:

su base "tipo di ecu" cambia la modalità.. semplice..

ok quindi se ho ben capito

- edc 15 si legge in bdm

- edc 16 si legge in bdm

- edc 17 si legge in boot tricore

Cosa cambia tra bdm e boot tricore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora edc17c46 ha da attaccare(con ktag) fili al pettine e i puntali o fili da saldare sono 3,2 boot e 1 cnf,ne ho fatte parecchie di queste è ti consiglio di controllare il protocollo e non dare molto peso ai dati dell'auto,protocollo vag 199 e la leggi!se hai i puntali ti eviti anche le saldature!

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+