Jump to content
  • Forum subscriptions
    Monthly subscription rates and modalities for downloading files from the forum.

    Online database
    List of all ECUs with increased power and reduced fuel consumption, buy an original or modified files via the Internet.

    ETP Authorized Installers
    Become our installer! Offer all chip tuning services in maximum safety and speed.

    Products
    View our products, total security for programming controllers.

    Services
    List of changes available from ETP and our certified installers.

Pcr 2.1 - 1.6 TDI 105 cv mappa Tempi di iniezione


Davij
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

aumentando la mappa tempi di iniezione su simos pcr 2.1 portandola a mediamente a + 20/25%, potrei avere particolari problemi?

Vi scrivo questo perchè ho notato che, in accelerazione,  se rilascio l'acceleratore, il contagiri continua a salire leggermente di giri, per poi scendere normalmente.

Sapreste spiegarmi il perchè? Questo mi pare accada solo con una mappa iniezione avente la % di incremento sopra citata.

 

Grazie,

Davide

Link to comment
Share on other sites

È probabile che ti possa dare quei sintomi con tempi ini. un Po alti. 

Diciamo che i tempi vanno calcolati in base alla mappa che fai e quindi farlo in percentuale non è un buon lavoro. 

io in fase di prove li ho aumentati scalando il valore più alto successivo a quello precedente e non ho avuto problemi tranne la prima curva che ho notato che il motore borbottava al minimo. 

Se usi ecm stai attento che gli assi x e y non corrispondono a giri e carico motore come descritto

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

se hai alzato la mppa del 20 25% su tutte le iq ,spece a basse iq , e logico che dia  tale difetto , quando molli il gas vai in cut off e nelle mappe pedale vi sono appunto valori bassi o zero in quella zona , se nel transitorio da bassa iq e zero nella zona cut off tu aumenti del 25% i tempi , inieterai il 25% in piu' nei valori minimi e nella interpolazione tra valore minimo e zero richiesto dal cut off , ossia andrai ad iniettare anche quano non chiesto , meglio riscalare e farlo solo se necessario , a volte i tempi sono programmati gia' per iq che non vengono lontanamente richieste da originale

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Grazie per le risposte.

in realtá a carico 0 non ho effettuato incrementi e comunque sono progressivi, non al 25% fisso, probabilmente come dite voi, su ecm gli assi non corrispondono a giri/carico motore come descritto.

cosa suggerireste come tool alternativo ad ecm?

Link to comment
Share on other sites

37 minuti fa, Davij ha scritto:

Grazie per le risposte.

in realtá a carico 0 non ho effettuato incrementi e comunque sono progressivi, non al 25% fisso, probabilmente come dite voi, su ecm gli assi non corrispondono a giri/carico motore come descritto.

cosa suggerireste come tool alternativo ad ecm?

Sicuramente non corrispondono 

Guarda questa foto è giusta 

Asse X = fuel

Asse Y = press rail

Asse Z = tempi in milisecondi

Fatti un log e vedi quanto inietti. Come dice bene Sasquatch ci sono tempi per 70 mg di gasolio. Da ori stai sui 50 mg. 

Screenshot_2017-04-19-11-36-17-1.png.31b4cfcfb26e810d04b74372bda90164.png

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...