Jump to content

Chiusura estiva: interruzione dei servizi dal 8 al 21 Agosto, ETP Solutions vi augura buone vancanze!

  • Forum subscriptions
    Monthly subscription rates and modalities for downloading files from the forum.

    Online database
    List of all ECUs with increased power and reduced fuel consumption, buy an original or modified files via the Internet.

    ETP Authorized Installers
    Become our installer! Offer all chip tuning services in maximum safety and speed.

    Products
    View our products, total security for programming controllers.

    Services
    List of changes available from ETP and our certified installers.

Info Correzione Iniettori


simone-ep
 Share

Recommended Posts

salve,

 

spero di aver scritto nella sezione giusta..

 

allora vorrei sapere gentilmente se c'è qualcuno che sa dirmi quando deve essere la correzione massima che la diagnosi (posseggo un elm+multiecuscan) deve rilevare e che quindi diciamo è ancora in tolleranza..e quando invece la correzione è eccessiva...

 

diciamo che ho sentito un legero calo di potenza dall'auto e sotto sforzo sento un leggero scampanellio di iniettore..gia vi dico che egr e debimetro sono puliti,ho modulo aggiuntivo per ora,e ho rimosso il catalizzatore centrale...ma prima andava bene appiccicava bene al sedile ora invece e come se si è addormentata un po...

 

eventualmente dovessi revisionare gli iniettori vorrei sapere se ce qualcuno se sa come si fa so che non posso farlo io perche non ho banco prova e nemmeno l'esperienza per farlo pero tanto per curiosita,chiedo le procedure perche essendo meccanico di moto e quindi lavoro su tutto un altro ramo..pero non mi dispiace fare la manutenzione sulla mia propia auto..

 

grazie 1000

Link to comment
Share on other sites

Per la revisione degli iniettori li porti dal pompista. La correzione la vedi a freddo e i valori devono essere il più possibile vicino allo zero. Se hai qualche iniettore che corregge intorno a 2 comincia a pensare di revisionarli. Che tipo di modulo hai?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

ecco come pensavo..il pompista è un figlio di ...........gli sono andato a chiedere oggi quale è il valore accetabile per il quale ancora non si devono revisonare e lui mi ha detto non ha un valore quando non va li smonti..e come dire vabbe quando muori ti mettiamo dentro la bara..mamma mia che ...........questo..ti giuro non mi rivolgero mai piu a questo che trall'altro oltre ad avere la faccia da furbo non mi trasmette neanche fiducia...

comunque il modulo aggiuntivo è un italia speed....

Link to comment
Share on other sites

io mi arrabbio co sti qui perche diamine lo sanno pure che faccio il meccanico..ma perche si pensano di prendermi per il ......

ce ma come si fa ad andare avanti in italia co ste facce toste..ma possibile che io ora credimi non saprei a chi rivolgermi se dovessi farli revisionare dicerto non li darei in mano a questo

Link to comment
Share on other sites

io mi arrabbio co sti qui perche diamine lo sanno pure che faccio il meccanico..ma perche si pensano di prendermi per il ......

ce ma come si fa ad andare avanti in italia co ste facce toste..ma possibile che io ora credimi non saprei a chi rivolgermi se dovessi farli revisionare dicerto non li darei in mano a questo

Link to comment
Share on other sites

Per verificare lo stato degli iniettori quando verifichi la correzione (injection deviation) la somma di tutti i valori che vedi, alcuni saranno in negativo, deve darti zero, se ti da un risultato lontano dallo zero c'è qualche iniettore che lavora male.

A bhe!!!! Se uno lavora a 4 e l'altro a -4 il risultato è zero allora vanno bene????? Per cortesia dai su!!!!!
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

A bhe!!!! Se uno lavora a 4 e l'altro a -4 il risultato è zero allora vanno bene????? Per cortesia dai su!!!!!

 

infatti io sapevo che c'è uno deve vedere la correzione di ogni iniettore anche perche ogni iniettore è singolo a se stesso non e che lavora con gli altri e nemmeno hanno la stessa usura..comunque sia il valore ottimale sarebbe zero..e quando si avvicinano al 2 e meglio revisionarli

 

ma cosa gli fanno per riportarli a zero o nelle prossimita?

 

quanto mi costerebbero 4 revisionati?

 

 

grazie raga e buona giornata vi voglio bene

Link to comment
Share on other sites

non e detto che una correzione maggiore o minore  di 0 e sempre sinonimo di iniettori che non vanno ,la correzione può dipendere da molte cose in primis un'inbrattamento del collettore.controllando la correzione degli iniettori hai una visione più globale di un problema in uno o più cilindri che non è detto sia l'iniettore. per correzione di portata si intende una modifica della combustione che la centralina attua per vedere girare il motore regolare.
La centralina riesce a monitorare ogni singola combustione controllando l' accelerazione dell' albero motore attraverso il sensore di giri quindi se un cilindro è meno efficace cerca di aumentarne la velocità e l 'unico sistema è aumentare la portata iniettata ( segno positivo es: +1.5 mg ), viceversa se un cilindro ha un rendimento troppo elevato diminuisce la portata (segno negativo es: -0.9 mg). Detto questo bisogna dire che l' azione di correzione della centralina ha un limite e può agire in diverse maniere una di queste si ha quando un cilindro non rende a sufficienza ed aumentandone la portata non si riesce a risolvere il problema la ECU va a diminuire tutti gli altri :thumbsup:

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

scusate raga ma non riesco a modificare il messaggio precedente il rendimento di ogni singolo cilindro dipende da molti fattori sia meccanici come compressione,stato dei collettori aspirazione, volano bimassa,valvole ecc.. che anche dal singolo iniettore, quindi una correzione elevata su un cilindro non significa strettamente dall' iniettore.
La correzione di portata può anche essere usata come monitoraggio di un problema non ancora segnalato dal cliente, perchè la centralina lo sta nascondendo, infatti se si somma i valori di correzione danno come risultante zero, il motore gira regolare, ma azalizzando i valori si possono notare eventuali problemi.

Link to comment
Share on other sites

Allora fatevi la prova di compressione. Un iniettore che corregge oltre 2 volete farmi credere che ha problemi al motore??????? Le barzellette le raccontiamo dopo dai!!!!

non racco io le barzellette anche una ostruzione su un condotto di aria ti alza la correzione di quel determinato cilindro .. le barzellette le raccontano i comici .

Link to comment
Share on other sites

Anche io ho sost. Fresco fresco 4 iniettori nuovi di pacca su multipla mtj e la correzione era sempre sul 4 cilindro superiore a 1.8. Smonto il collettore aspirazione ...e sorpresa .il foro era quasi ostruito. Ripulito il tutto la correzione era 0.7

Link to comment
Share on other sites

Io parlo per esperienza personale e per conoscenze a me note dato che ho lavorato molti anni nel campo, io sulla mia astra ho degli iniettori che correggono a 1,8 e ti faccio notare che ho recentemente sostituito il mio vecchio motore con quasi 200.000km al quale erano stai aggiunti oltre 80cv dalla potenza di serie...e anche sul precendente motore avevo quasi gli stessi valori di correzione...il discorso di giasan è fondato in quanto io sulla mia ebbi lo stesso problema, classico 1.9 multijet 16v, collettore aspirazione con swirl andati...e al.momento del guasto p1109, risultavano esserci valori di correzione spropositati e infatti facendo la.somma dei valori di correzione usciva un +2 che è tantissimo...finché la centralina riesce a correggere nei limiti fisici del possibile e la somma dei valori di correzione è pari a zero...non è necessario sostituire nulla, ma se si ha un valore di correzione troppo alto superiore al 2 su un solo cilindro bisogna approfondire la diagnosi e non imputare subito il guasto al iniettore...ci sono molti motivi del.perché la centralina aggiunge o toglie gasolio ad un cilindro piuttosto che ad un altro

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

compressione sballa e porta fuori la correzione, confermo, ma deve essere parecchio diversa da gli altri cilindri....con valori diversi anche di un 20% il problema non è sul motore ma altrove...

I nuovi iniettori io non li faccio mai toccare..... non ho più trovato chi li revisiona bene. o meglio si, ma costa ogni volta quanto prenderli originali della casa.

A questo punto dopo assermi assicurato del problema, basta anche spostarlo e vedere se il problema si sposta, lo monto rigenerato originale e garantito 2 anni................

Link to comment
Share on other sites

Aggiungo che la correzione iniettori va verificata non solo al minimo ma soprattutto ad un regime tra i 2000 e i 2500 rpm, vi posto due immagini della mia fatte proprio oggi per rendere l'idea, di come la correzione cambi, se un iniettore fosse guasto o starato la correzione sarebbe fuori range ad ogni regime di rotazione. se poi volete perdere 1 minuto a fare i calcoli vedrete che in entrambe le situazioni se fate la somma dei valori che vedete, potrete evincere che il risultato è un valore praticamente prossimo allo 0 e quindi non c'è nulla che non funzioni.

 

Spero che la discussione possa continuare in modo costruttivo ed avere un tranquillo scambio di opinioni.

post-42712-0-69544100-1427823005_thumb.j

post-42712-0-54538200-1427823023_thumb.j

Link to comment
Share on other sites

Qui possiamo discutere all'infinito su questo fatto. Soprattutto su vetture con dpf , dove gli iniettori vengono sollecitati per via delle continue rigenerazioni, le correzioni , con motore con oltre i 100000km salgono in positivo o negativo oltre la soglia del 2. A freddo partono lungo con fumata bianca allo scarico, dopo qualche avviamento si avviano senza problemi. Vorrete mica dire che a 100000 km su un diesel si deve mettere mani al motore?

Link to comment
Share on other sites

Aggiungo che la correzione iniettori va verificata non solo al minimo ma soprattutto ad un regime tra i 2000 e i 2500 rpm, vi posto due immagini della mia fatte proprio oggi per rendere l'idea, di come la correzione cambi, se un iniettore fosse guasto o starato la correzione sarebbe fuori range ad ogni regime di rotazione. se poi volete perdere 1 minuto a fare i calcoli vedrete che in entrambe le situazioni se fate la somma dei valori che vedete, potrete evincere che il risultato è un valore praticamente prossimo allo 0 e quindi non c'è nulla che non funzioni.

 

Spero che la discussione possa continuare in modo costruttivo ed avere un tranquillo scambio di opinioni.

 

bella robba quindi in pratica la correzione che la centralina effettua su ogni singolo iniettore diciamo sta a seconda delle condizioni dell'iniettore,la cosa che mi rimane curiosa come fa la centraina per esempio a vedere se tipo che ne so passa poca aria magari per intasamento sul cilindro uno e quindi effettua una correzione a confronto di un altro ce a sto punto ci dovrebbe essere un sensore ogni cilindro che rileva aria entrata o compressione che ce ecc ecc ce in pratica come fa a vedere le correzioni da fare su ogni singolo cilindro se non sa come rilevare le condizioni di ogni singolo cilindro?

 

ce nel senso se e come hanno scritto in precedenza che se l'iniettore corregge a 2 e uno a -2 e gli altri a zero ce a sto punto andrebbe bene...pero allora a sto punto non ce un limite nel quale bisogna intervenire sugli iniettori perche effettuano troppa correzione..spero di essermi spiegato

 

 

grazie 1000 raga!!!

Link to comment
Share on other sites

Beh sui moderni diesel sopratutto se con dpf/fap, spesso si mette mano al motore anche molto prima dei 100000km...purtroppo...vedi anche solo i multijet sopracitati, i colli di aspirazione partono spesso molto prima dei 100.000km

Ho rifatto un 1.6 Mj a 70000 ma perché ha rotto la cinghia.
Link to comment
Share on other sites

bella robba quindi in pratica la correzione che la centralina effettua su ogni singolo iniettore diciamo sta a seconda delle condizioni dell'iniettore,la cosa che mi rimane curiosa come fa la centraina per esempio a vedere se tipo che ne so passa poca aria magari per intasamento sul cilindro uno e quindi effettua una correzione a confronto di un altro ce a sto punto ci dovrebbe essere un sensore ogni cilindro che rileva aria entrata o compressione che ce ecc ecc ce in pratica come fa a vedere le correzioni da fare su ogni singolo cilindro se non sa come rilevare le condizioni di ogni singolo cilindro?

 

ce nel senso se e come hanno scritto in precedenza che se l'iniettore corregge a 2 e uno a -2 e gli altri a zero ce a sto punto andrebbe bene...pero allora a sto punto non ce un limite nel quale bisogna intervenire sugli iniettori perche effettuano troppa correzione..spero di essermi spiegato

 

 

grazie 1000 raga!!!

ho spiegato prima come fa la centrale ad effettuare la correzione.La centralina riesce a monitorare ogni singola combustione controllando l' accelerazione dell' albero motore attraverso il sensore di giri quindi se un cilindro è meno efficace cerca di aumentarne la velocità e l 'unico sistema è aumentare la portata iniettata ( segno positivo es: +1.5 mg ), viceversa se un cilindro ha un rendimento troppo elevato diminuisce la portata (segno negativo es: -0.9 mg)Tramite la velocità del sensore dei giri,il cilindro meno veloce subirà una correzzione in positivo,mentre un cilindro troppo veloce verrà ridotto questo per cercare di bilanciare sempre di più il regime del motore...e comunque io per mia esperienza incrocio i dati di reflusso iniettore .e correzione iniettore. pero un iniettore con elevato reflusso puo influenzare anche il valore di correzione di portata,quando ci troviamo di fronte a valori alti  di correzione  prima di dare colpa solo all' iniettore bisogna  analizzare tutti gli altri aspetti meccanici. spero di essere stato chiaro

ho spiegato prima come fa la centrale ad effettuare la correzione.La centralina riesce a monitorare ogni singola combustione controllando l' accelerazione dell' albero motore attraverso il sensore di giri quindi se un cilindro è meno efficace cerca di aumentarne la velocità e l 'unico sistema è aumentare la portata iniettata ( segno positivo es: +1.5 mg , viceversa se un cilindro ha un rendimento troppo elevato diminuisce la portata (segno negativo es: -0.9 mg)Tramite la velocità del sensore dei giri,il cilindro meno veloce subirà una correzzione in positivo,mentre un cilindro troppo veloce verrà ridotto questo per cercare di bilanciare sempre di più il regime del motore...e comunque io per mia esperienza incrocio i dati di reflusso iniettore .e correzione iniettore. pero un iniettore con elevato reflusso puo influenzare anche il valore di correzione di portata,quando ci troviamo di fronte a valori alti  di correzione  prima di dare colpa solo all' iniettore bisogna  analizzare tutti gli altri aspetti meccanici. spero di essere stato chiaro

Link to comment
Share on other sites

Sei stato chiarissimo. Allora prima di sostituire o revisionare gli iniettori si revisiona il motore.

noonoo leggi bene   anche un collettore sporco ti cambia la correzione ..................................ognuno opera come crede di  sapere..........

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Io credo che la sola diagnosi non ti permetta di capire se gli iniettori siano messi male o se ci siano problemi di compressione o aspirazione, per questo sono necessarie prove incrociate.. Ad esempio se trovo correzione sballata in diagnosi, ma la prova ritorni è perfetta, la correzione che vedo è dovuta alla compensazione di un cilindro "zoppo".

Link to comment
Share on other sites

Ed è importante anche sfruttare l'oscilloscopio, collegandosi al sensore pressione rail con le giuste regolazioni, si vedono le cadute di pressione di ogni iniettore, si vede se scaricano tutti uguale o se uno fa calare la pressione di più o di meno.. Se riesco prossimamente posto degli screen interessanti secondo me in cui si vedono i segnali corretti e con i vari difetti..

Link to comment
Share on other sites

Io credo che la sola diagnosi non ti permetta di capire se gli iniettori siano messi male o se ci siano problemi di compressione o aspirazione, per questo sono necessarie prove incrociate.. Ad esempio se trovo correzione sballata in diagnosi, ma la prova ritorni è perfetta, la correzione che vedo è dovuta alla compensazione di un cilindro "zoppo".

certo non bisogna fossilizzarsi che un iniettore per forza di cose deve essere lui il colpevole... le prove incrociate certo che si se ho una correzione maggiore su un cilindro vado a spostare quel iniettore se resta su quel cilindro ce qualcosaltro da controllare

Link to comment
Share on other sites

Certo, ma per questione di tempo non sempre è fattibile.. Ad esempio su un 1.3mjet si può fare, ma un 1.4tdci ci metti il suo tempo a scambiare 2 iniettori.. L'oscilloscopio di vantaggioso ha che non smonti praticamente niente..

Link to comment
Share on other sites

Certo, ma per questione di tempo non sempre è fattibile.. Ad esempio su un 1.3mjet si può fare, ma un 1.4tdci ci metti il suo tempo a scambiare 2 iniettori.. L'oscilloscopio di vantaggioso ha che non smonti praticamente niente..

vero. giusto. ma se uno non ha osillo...non credo che con correzione maggiore di 2 va a occhi chiusi a cambiare iniettore. almeno io la penso cosi

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Ho una bravo 1.6 mj 105 cv in officina che gira male e fuma bianco in avviamento e per circa 2 minuti . Iniettori che correggono nell'ordine:

1* - 1.77

2* - 2.35

3* 1.66

4* 0.5

Posso cambiarli o gli faccio il preventivo per il motore nuovo?

Vettura ori senza dpf e 97566 km.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

settimana scorsa arriva una 307 proveniente da un altra officina dove gia avevano cambiato 4 iniettori siemens nuovi . un botto per il cliente auto che girava male e fumo bianco in avviamento solo per pochi secondi poi era perfetta . dopo che hanno sostituito 4 iniettori nuovi gli dicono che forse e la pompa ... faccio le prove del caso e noto il 2 cilindro con correzione superiore al 2.6 con iniettori nuovi di appena 2 giorni . faccio le mie prove e decido con il cliente di tirare giu collettori e testa . sorpresa.......adesso gli iniettori gli eli appende al collo.......

post-6936-0-16192000-1427957126_thumb.jp

post-6936-0-63004700-1427957144_thumb.jp

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...