Jump to content

Chiusura estiva: interruzione dei servizi dal 8 al 21 Agosto, ETP Solutions vi augura buone vancanze!

  • Forum subscriptions
    Monthly subscription rates and modalities for downloading files from the forum.

    Online database
    List of all ECUs with increased power and reduced fuel consumption, buy an original or modified files via the Internet.

    ETP Authorized Installers
    Become our installer! Offer all chip tuning services in maximum safety and speed.

    Products
    View our products, total security for programming controllers.

    Services
    List of changes available from ETP and our certified installers.

Incremento Potenza Audi A6 2.5 Tdi V6 180Cv Pompa Rotativa Vp44


OptiEcu
 Share

Recommended Posts

Ho un problema abbastanza strano con l'auto in questione, monta una pompa rotativa vp44 che ha una centralina integrata nella pompa che regola la valvola di mandata del gasolio agli iniettori in base alla q.tá richiesta nella ecu motore..

Ho provato diversi step di modifica incrementando la q.tá iniettata (e riscontrata con la diagnosi vag) fino a 65mg (da 44mg max originali) ma l auto viaggia sempre con potenza originale...in qualche forum estero si parla di limitatori gasolio nella ecu della pompa ma il proprietario del veicolo afferma di aver provato in passato un modulo aggiuntivo(che dovrebbe agire a monte della ecu della pompa) e la macchina aveva guadagnato parecchio, tanto da dover rimuovere il modulo per via delle vibrazioni al volano in basso..

Qualcuno ha esperienza in merito? C'è qualche altro parametro che mi limita l iniezione nonostante da diagnosi sembra tutto come impostato in ecu?

Link to comment
Share on other sites

Ciao, si esattamente. Da log l iniezione è quella impostata quindi non ci dovrebbero essere limitatori ancora 'attivi' ma praticamente la pompa non sembra aumentare la quantitá iniettata....

Il file originale lo trovate qui:

http://www.ecu-tuning.it/home/topic/38831-guida-identificazione-blocco-mappe-attive-edc15p-edc15vm-tramite-soft-code-vag/

Link to comment
Share on other sites

Scusami non posto la mod... La mia domanda è specifica non voglio pareri sulla mappa, chiedo se può essere possibile che la q.tà iniettata da log sia quella richiesta e in effetti la pompa non 'risponda' all incremento..se c'è qualche lim.. di coppia o altro che possa in effetti limitare il gasolio direttamente a livello della pompa iniezione...

Link to comment
Share on other sites

Scusa Optiecu, non ho capito una cosa quando dici: 

Ho provato diversi step di modifica incrementando la q.tá iniettata (e riscontrata con la diagnosi vag) fino a 65mg (da 44mg max originali) ma l auto viaggia sempre con potenza originale

Se ho capito bene, anche se l'incremento c'e' in diagnosi, l'auto non cambia in prestazioni giusto?

Link to comment
Share on other sites

Guest QUATTRO

Scusami non posto la mod... La mia domanda è specifica non voglio pareri sulla mappa, chiedo se può essere possibile che la q.tà iniettata da log sia quella richiesta e in effetti la pompa non 'risponda' all incremento..se c'è qualche lim.. di coppia o altro che possa in effetti limitare il gasolio direttamente a livello della pompa iniezione...

le vp44 son curiose...controllati tutte le qi e lavora bene sulla proporzionalità tra le varie mappe

Link to comment
Share on other sites

Il debimetro è stato cambiato appena prima della mappatura, ora dà valori attendibili...QUATTRO non capisco cosa vuoi dire con proporzionalità tra le varie mappe, se parli di  riferimenti li ho adeguati perchè mi piace controllare i vari parametri in maniera più accurata a seconda della iq ma sicuramente nelle edc15 non limitano l'iniezione...allego un log con la mappa da 55mg scusate per il campionamento nel tempo non adeguato, come vedete la iq 'reale' dovrebbe essere 55mg, il lim fumi è a 55mg e il dw anche più alto...

Log55mg.rar

Link to comment
Share on other sites

Guest QUATTRO

Se metti ori e mod magari capiamo un pò tutti dove potrebbe essere il problema...io credo che sia sulla proporzionalità delle mappe e su qualche qi saltata...

Link to comment
Share on other sites

ci sono già passato con un cliente esigentissimo.. alla fine ci siamo accontentati di 203cv ma pressione turbina 2.5bar altrimenti non prendeva tanto.. sono passati 8 anni da quella preparazione.. Un film.. misi i valori a numeri impossibili.. poi l'ha venduta.. io parlo del 2.5cc TDI 180Cv, pompa Vp44


comunque andata bene per 9 mesi, poi non si sa più, ha cambiato macchina

Link to comment
Share on other sites

Guest QUATTRO

ci sono già passato con un cliente esigentissimo.. alla fine ci siamo accontentati di 203cv ma pressione turbina 2.5bar altrimenti non prendeva tanto.. sono passati 8 anni da quella preparazione.. Un film.. misi i valori a numeri impossibili.. poi l'ha venduta.. io parlo del 2.5cc TDI 180Cv, pompa Vp44

comunque andata bene per 9 mesi, poi non si sa più, ha cambiato macchina

non capisco allora perchè hai aperto il post....mah!

Link to comment
Share on other sites

non capisco allora perchè hai aperto il post....mah!

Io ho solo risposto esponendo la mia esperienza, mica è mio il post ma di un altro utente.. ma credi fosse il mio? anzi se mi spiegate dove trovo il tasto per creare una discussione vi sarei grati..

la discussione è di Optiecu

Link to comment
Share on other sites

  • 4 years later...
Il 9/3/2015 at 01:02 , Stefano_Tanturri ha scritto:

ci sono già passato con un cliente esigentissimo.. alla fine ci siamo accontentati di 203cv ma pressione turbina 2.5bar altrimenti non prendeva tanto.. sono passati 8 anni da quella preparazione.. Un film.. misi i valori a numeri impossibili.. poi l'ha venduta.. io parlo del 2.5cc TDI 180Cv, pompa Vp44

 

comunque andata bene per 9 mesi, poi non si sa più, ha cambiato macchina

 

2.5 bar di picco? Io credo che se avesse la turbina originale sarebbe scoppiata dopo 3 giorni. È da pazzi mettere a quei valori le turbine. Ci sono dei limitatori oltre al limitatore di coppia, che sono fuori dal driver di ecm2001, ecm titanium, o dei vari programmi che si utilizzano. Ottime potenzialità per questo lavoro è  Damos WinOls. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...