Jump to content
  • Forum subscriptions
    Monthly subscription rates and modalities for downloading files from the forum.

    Online database
    List of all ECUs with increased power and reduced fuel consumption, buy an original or modified files via the Internet.

    ETP Authorized Installers
    Become our installer! Offer all chip tuning services in maximum safety and speed.

    Products
    View our products, total security for programming controllers.

    Services
    List of changes available from ETP and our certified installers.

Limitatori Iq Su Edc16C39 1.6 16V


vinnyturboracing
 Share

Recommended Posts

inietta massimo 68mm3,no purtroppo non ho un log...... voglio comandare fino a 90mm3 cosi mi legge tutta la mappa dell'iniezione senza che ci metto mano ad alzarla,poi se serve oltre si vedra' io uso questa logica,posso postare la mod con tutti i punti che ho alzato,ma comuqnue ho provato a toccare tutte le mappe,ane quelle sconosciute ma niente da fare, picca solo a 68 poi scende l'iniezione fino a 55 tipo a 4000 giri.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ciao Jack hai avuto modo di confrontare qualcosa? Ciao!

 

Ciao, ho visto la mappa ed il tuo  problema è chiaro. Te l'ho corretta e fatto qualche mod, però prima di postarla devo chiederti che modifiche hai. 90mm3 su auto originale per di più con dpf non li vedo una cosa sensata, lo intaseresti molto in fretta. Inoltre con 90mm3 un pochino di anticipo serve, però ho visto che comunque ha già abbastanza anticipo da originale quindi bastano massimo 2 gradi per stare abbastanza vicini al pms. 

Comunque il tuo problema è nella lambda, se non la abbassi non inietterai mai 90mm3, il massimo che ti permette di iniettare sono circa 75mm3 in quanto in alto hai un Afr di 16 fisso, e mi fermerei li se hai il dpf. 

Link to comment
Share on other sites

Ciao, ho visto la mappa ed il tuo  problema è chiaro. Te l'ho corretta e fatto qualche mod, però prima di postarla devo chiederti che modifiche hai. 90mm3 su auto originale per di più con dpf non li vedo una cosa sensata, lo intaseresti molto in fretta. Inoltre con 90mm3 un pochino di anticipo serve, però ho visto che comunque ha già abbastanza anticipo da originale quindi bastano massimo 2 gradi per stare abbastanza vicini al pms. 

Comunque il tuo problema è nella lambda, se non la abbassi non inietterai mai 90mm3, il massimo che ti permette di iniettare sono circa 75mm3 in quanto in alto hai un Afr di 16 fisso, e mi fermerei li se hai il dpf. 

Scusa ho detto una cavolata. Tu hai la lambda a 1.1 fisso in alto in alto, cioè ti permette di iniettare l'aria che tu hai diviso 16 (lambda a 1,1). Quindi se leggi 1200mg/hub di aria aspirata potrai iniettare 75mg che sono appunto circa 90mm3. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

pendonatemi ma non ho capito... non ho particolare problema come quantita' effettiva iniettata, io alzo i tempi di iniezione di quanto voglio, se ho bisogno veramente di piu gasolio, vorrei sapere a livello di logica, come fare per visualizzare sulla diagnosi 90mm3 iniettati, poi in pratica ne puo' iniettare anche 50 o 130 quello dipende dai tempi di iniezione, non ho problemi ad iniettare con i tempi di iniezione del riferimento 90mm3 perche come ho detto prima o alzi i tempi, o ti risistemi  i riferimenti con 60mm3 all'ultimo e inietti come inietteresti 90, la macchina va ugualmente, non e' un problema di prestazione che ho, anzi cosi fuma come un treno, non so come ha fatto a non intasarsi per una settimana che lho lasciato cosi, pero' ripeto non voglio baypassare la logica originare, vorrei comprenderla, tutto qui! su tutte le altre auto non ho avuto problemi, eseguono, qui e' la prima volta che non succede, c'e qualcosa da sbloccare ancora, se la tua paura e' di farmi intasare il filtro non avere questa paura perche comunque ci sono molti altri modi per farlo intasare, era solo per capire la logica, o se ci sono altri limitatori sopra questa gestione ecc ecc, grazie!

Link to comment
Share on other sites

Penso che le risposte non verranno mai postate, allora provo a riscrivere se hai paura per il fap non avere questa preoccupazione perche per iniettare 90mm3 effettivi non ci vuole niente, basta alzare i tempi di iniezione o cambiare i riferimenti originali, ed arrivi a iniettare quelle secchiate di fumo, cosa gia fatto daltronde per prova, quindi se hai paura,non avere paura non sara' colpa tua se si intasera il fap,e poi male che va' alla peggio lo eliminiamo :-) , volevo soltanto visualizzare 90mm3 sulla diagnosi, per avere una corretta logica di funzionamento, perche come ripeto, se voglio iniettare di piu basta alzare i tempi di iniezione, fino a quanto si vuole, Grazie!

Link to comment
Share on other sites

io ti ringrazio, appena possibile faro' questa prova, purtroppo mi si e' rotto fiat ecu scan per vedere se oltre i 90mm3 come quantita' iniettata, corrispondono anche i tempi di iniezione adiacenti, nel caso si visualizzeranno i 90mm3 iniziero a fare prove e a sviluppare la mappa secondo i miei criteri, domani do un occhiata con il damos le cose che hai modificato, le cose che per adesso senza provare la mappa,e senza verificare niente non conosco o non mi convincono col logica, sono le mappe lambda,che non ho mai, e dico mai modificato in nessuna mappa bosch common rail e iniettore pompa, e posso dire che visualizzavo 80 mm3 di iniezione, sulla 147 mjet 120 cv,tutto cio non e' a mia conoscenza della vera utilita' della mappa lamba, perche personalmente non ho mai avuto bisogno di modificarla, invece per tutti i riferimenti modificati anche qui io sono scettico nel senso che non ho mai avuto bisogno di modificarli per ottenere i mm3 che desideravo, io ti ringrazio per questa mappa dove io posso fare tutte le prove che preferisco per sviluppare la mappa nella maniera piu consona per me, grazie mille per l'enorme aiuto che mi hai dato, postero i sviluppi delle mie prove il prima possibile, grazie mille ancora!

Link to comment
Share on other sites

io ti ringrazio, appena possibile faro' questa prova, purtroppo mi si e' rotto fiat ecu scan per vedere se oltre i 90mm3 come quantita' iniettata, corrispondono anche i tempi di iniezione adiacenti, nel caso si visualizzeranno i 90mm3 iniziero a fare prove e a sviluppare la mappa secondo i miei criteri, domani do un occhiata con il damos le cose che hai modificato, le cose che per adesso senza provare la mappa,e senza verificare niente non conosco o non mi convincono col logica, sono le mappe lambda,che non ho mai, e dico mai modificato in nessuna mappa bosch common rail e iniettore pompa, e posso dire che visualizzavo 80 mm3 di iniezione, sulla 147 mjet 120 cv,tutto cio non e' a mia conoscenza della vera utilita' della mappa lamba, perche personalmente non ho mai avuto bisogno di modificarla, invece per tutti i riferimenti modificati anche qui io sono scettico nel senso che non ho mai avuto bisogno di modificarli per ottenere i mm3 che desideravo, io ti ringrazio per questa mappa dove io posso fare tutte le prove che preferisco per sviluppare la mappa nella maniera piu consona per me, grazie mille per l'enorme aiuto che mi hai dato, postero i sviluppi delle mie prove il prima possibile, grazie mille ancora!

La lambda non fa altro che limitare l'iniezione tenendo un certo Afr impostato dalla casa, certamente se tu alzi la pressione turbo potrai iniettare più quantità a parità di lambda, però arrivando oltre certi limiti non arriverai mai con il turbo originale. Puoi trovare la tabella di conversione lambda-afr cercando su internet, dove hai 1100 equivale a 1,1 che è un Afr di 16 circa. Più abbassi e più permetti di iniettare e più fuma di conseguenza se non hai aria a sufficienza.

Se per i riferimenti invece intendi i breakpoint li ho alzati per il semplice fatto che io di solito modifico solo dove richiedo di più che dalla casa, come ho fatto sugli anticipi solo a 90mm3 li ho modificati, così se in alto a 4500 giri inietterai 80mm3 la ecu interpolerà un anticipo che è una via di mezzo tra quello per 90mm3 e quello subito prima. Se tu li alzavi senza aggiornare il breakpoint ti ritrovavi con un anticipo eccessivo per avere i tempi originali dato che in genere già dalla casa oltre i 4000 giri inizia a iniettare sempre più gradi prima del pms e penso che ciò sia fatto per frenare un po' il motore oltre il regime di potenza massima a 4000 giri.

Comunque ripeto che con dpf 90mm3 sono tanti se iniettati anche in alto con lambda abbassata tanto per permettere ciò. Quindi prima togli il dpf meglio è. 

Link to comment
Share on other sites

grazie mille per le spiegazioni, ma comunque era solo pe sbloccare i limitatori,perche anche io penso che forse mi fermero' intorno ai 75 circa, poi vediamo con il tempo e con il tipo di strada che fa il cliente come va o meno, visto che lui ci capisce e mi dice se ne fa di piu o di meno di rigenerazioni,pero' i tempi gia' stanno li, gia' c'e una mappa,perche non usarla tutta e al limite alzare,invece che alzare senza usarla tutta? per poi sfalsare comunque tutto il ragionamento gli anticipi ecc ecc.... comunque mi torna tutto quello che dici, compresi i BP,diciamo che hai effettuato quei settaggi in modo che la ecu potesse avere piu scelta tra i vari settaggi, essendo piu preciso a pieno carico questo lo capisco, il motivo per cui hai modificato i riferimenti, unica cosa, come per esempio sugli anticipi, non penso che ci siano troppi problemi ad usare a 90, quelli che sono anche a 70, perche per 70mm3, parlo come riferimento e non come quantita' effettiva iniettata, penso che sia comunquesia quasi giu tutto, e almeno per come la penso io personalmente non ci dovrebbero essere problemi ad avere l'anticipo di 90mm3 anche a 70 mm3, magari a 50 e' un altro discorso,per il resto,il turbo on e' mia intenzione alzarlo mai piu di 2 decimi di pressione fisa, anche perche dopo la prima accelerata come si deve non rende piu bene perche si scalda troppo il tutto,e sia perche con 2 decimi in piu e il gasolio fatto bene, gia sei al limite della macchina della frizione ecc, quindi per me e' praticamente inutile, almeno stradalmente parlando e senza cambiare niente, rileggendo bene quello che hai scritto, non sapevo che dalla casa mettono un anticipo maggiore per cercare di fare muro,pensavo fosse completamente per il gasolio iniettato inisufficiente il muro che fa', quindi se quello che dici e' vero il mio discorso di prima sugli anticipi,non vale piu' ma vale il tuo perche meglio anticipare di meno per non ostacolare la rotazione del motore, e quindi mi e' tutto chiaro, tranne una cosa.... non riesco a capire come mai ho sempre iniettato  i mm3 che desideravo, in qualsiasi macchina, devo appunto appurare questa cosa e lo faro' con questa mappa, facendo delle prove, ultima domanda, il valore lambda che tu immetti e' un limite o un comando,che in base a quell'obiettivo da raggiungere regola la pressione turbo e il gasolio insieme per la lamba richiesta? oppure e' una semplice limitazione, che pero' non comanda indirettamente le quantita di miscelazione per un corretto AFR? spero che la mia domanda sia stato sufficientemente comprensibile! Grazie ancora di tutto le tue informazioni su questa mappa e sulla logica di funzionamento, ed anche in generale, sono state molto utili e preziose, non solo a me ma a tutti quelli che leggeranno questo post!

Link to comment
Share on other sites

grazie mille per le spiegazioni, ma comunque era solo pe sbloccare i limitatori,perche anche io penso che forse mi fermero' intorno ai 75 circa, poi vediamo con il tempo e con il tipo di strada che fa il cliente come va o meno, visto che lui ci capisce e mi dice se ne fa di piu o di meno di rigenerazioni,pero' i tempi gia' stanno li, gia' c'e una mappa,perche non usarla tutta e al limite alzare,invece che alzare senza usarla tutta? per poi sfalsare comunque tutto il ragionamento gli anticipi ecc ecc.... comunque mi torna tutto quello che dici, compresi i BP,diciamo che hai effettuato quei settaggi in modo che la ecu potesse avere piu scelta tra i vari settaggi, essendo piu preciso a pieno carico questo lo capisco, il motivo per cui hai modificato i riferimenti, unica cosa, come per esempio sugli anticipi, non penso che ci siano troppi problemi ad usare a 90, quelli che sono anche a 70, perche per 70mm3, parlo come riferimento e non come quantita' effettiva iniettata, penso che sia comunquesia quasi giu tutto, e almeno per come la penso io personalmente non ci dovrebbero essere problemi ad avere l'anticipo di 90mm3 anche a 70 mm3, magari a 50 e' un altro discorso,per il resto,il turbo on e' mia intenzione alzarlo mai piu di 2 decimi di pressione fisa, anche perche dopo la prima accelerata come si deve non rende piu bene perche si scalda troppo il tutto,e sia perche con 2 decimi in piu e il gasolio fatto bene, gia sei al limite della macchina della frizione ecc, quindi per me e' praticamente inutile, almeno stradalmente parlando e senza cambiare niente, rileggendo bene quello che hai scritto, non sapevo che dalla casa mettono un anticipo maggiore per cercare di fare muro,pensavo fosse completamente per il gasolio iniettato inisufficiente il muro che fa', quindi se quello che dici e' vero il mio discorso di prima sugli anticipi,non vale piu' ma vale il tuo perche meglio anticipare di meno per non ostacolare la rotazione del motore, e quindi mi e' tutto chiaro, tranne una cosa.... non riesco a capire come mai ho sempre iniettato  i mm3 che desideravo, in qualsiasi macchina, devo appunto appurare questa cosa e lo faro' con questa mappa, facendo delle prove, ultima domanda, il valore lambda che tu immetti e' un limite o un comando,che in base a quell'obiettivo da raggiungere regola la pressione turbo e il gasolio insieme per la lamba richiesta? oppure e' una semplice limitazione, che pero' non comanda indirettamente le quantita di miscelazione per un corretto AFR? spero che la mia domanda sia stato sufficientemente comprensibile! Grazie ancora di tutto le tue informazioni su questa mappa e sulla logica di funzionamento, ed anche in generale, sono state molto utili e preziose, non solo a me ma a tutti quelli che leggeranno questo post!

Allora partendo subito dalla lambda è molto semplice, se tu hai sull'ultimo breakpoint 1200mg e 1 di lambda, e su quello prima hai 1100mg e 0,9 di lambda, ne caso in cui leggi 1150mg la ecu ti interpola un valore di lambda che sta tra i 2. La lambda è un limitatore che ti fa rispettare un certo rapporto aria/gasolio e la pressione turbo non salirà mai se la macchina non inietta abbastanza gasolio. Se tu abbassi la lambda e lascia alla macchina iniettare più gasolio avrai anche di conseguenza una risposta migliore del turbo. 

Per gli anticipi il discorso che dalla casa fa da muro dando tanto anticipo prendilo con le pinze perché non ne sono sicuro. Dalla casa però un 1.9 16v ad esempio inietta 54mm3 circa a 4500, il tempo di indizione per quella quantità equivale ad un anticipo di poco meno di 20 gradi, però da mappa ne hai 24,5. Questo però è anche dovuto al fatto che più sali di giri e meno tempo c'è per iniettare il gasolio vicino al pms, e più aumenta l'anticipo e più aumenta anche il ritardo dell'iniezione. é una cosa un po' lunga e complicata che ho studiato ultimamente. Se vuoi cerca qualche report sull'ignition delay. 

Appena puoi fammi sapere se ora li inietta effettivamente.. Se sulle altre non avevi problemi evidentemente è perché iniettavi meno, o avevi lambda più bassa già dalla casa oppure più pressione turbo. 

Link to comment
Share on other sites

Grazie per le considerazioni, per le spiegazioni e il ragionamento ma purtroppo il risultato di oggi e' stato solo questo..... volevo fare dei cambiamenti personali, ma non volevo rischiare e allora per sicurezza ho messo la tua mappa come me lhai data!

Prova a copiare le prime due mappe lambda su anche quelle dopo, anche se di solito sono solo per le rigenerazioni. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

che bella conversazione 

è da molto che non ne vedovo piu...e che non vedevo che la gente non si esprimeva.

cmq qui la tabella da conservare nei documenti post-7526-0-95869200-1391268798_thumb.pn

 

ho visto al volo la mappa di jack 

 

anche se fatta al volo per farti capire dove andare a metter mani ( e già ringraziamo per questo)

 

dovrebbe superare la soglia che ti da in diagnosi...

 

stasera ci do un okkio anchio.

Link to comment
Share on other sites

Sono contento delle tue considerazioni fabio,cosa ha di speciale questa conversazione, e' una conversazione semplice, niente di particolare, almeno da come la vedo io, almeno fino adesso, ripeto avrei voluto modificarla, a modo mio e fare le prove, ma ho voluto provarla che la sicurezza non e' mai troppa, e ho fatto bene,perche purtroppo,almeno io, ho avuto questo risultato, ero sicurissimo che si sarebbe sbloccata l'iniezione, invece purtroppo no, e vabbe, non per niente siamo qua anche per questo, per condividere questi problemi e cercare una soluzione ad essi!

Link to comment
Share on other sites

a ho capito il tuo ragionamento, c'e da dire che capisco i motivi per cui si comportano in questo modo gli altri, e lo condivido, penso che la conoscenza si debba pagare in un modo o nell'altro, io sono il primo a pensarlo,diciamo che questa volta purtroppo mi trovo dall'altra parte,e ho bisogno di un aiuto, a pagamento o non, ma ripeto anche io condivido le decisioni degli altri, altrimenti veramente tutti sarebbero discreti mappatori, io non mi nascondo, e anche se so che queste parlole e questi concetti sono un po' forti e potrebbero dare fastidio a qualcuno,pero io la penso cosi,e non ho problemi a dirlo, spero non ci siano conseguenze negative per persone che come me, dicono la verita', per il resto le altre selezioni non le uso mai insieme, anche perche di solito non ne ho bisogno, ho piu bisogno di un aggiornamento veloce di quello che succede del paramentro che mi interessa senza perdere informazioni importanti, che fare una specie di log di controllo di tutti i giri motore ecc,perche di solito succede sempre quello che comando di fare, di solito(quando si puo' verificare) non sempre! di solito quando faccio queste registrazioni le faccio con una 4 marcia, da 1500 a 4000 giri con il pedale tutto giu, stavolta visto i secondi passati l'avro fatto di seconda!

Link to comment
Share on other sites

Ciao vincenzo,ha di speciale che finalmente qualcuno si esprime con cose veritiere...e non con la classica risposta "cosi non va bene" e si termina li la discussione...

 

Comunque prima di tutto nel grafico dell autocom inserisci anche rpm e carico pedale.

Sono felice di questo tuo apprezzamento. Io sinceramente ho imparato da solo un anno circa a mappare e non da chissà quanto, però fortunatamente sono stato aiutato da persone che conoscono il vero funzionamento di questa ecu. Sfortunatamente però da cosa ho visto sono molte poche le persone che ragionano così (meglio per chi lo fa), in genere vedo sempre e solo mappe con tempi di iniezione alzati quasi ovunque e idem sulle altre mappe. A mio parere una volta che hai alzato il pedale quanto vuoi, il resto lo regoli informando l'ecu.. :thumbsup:

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Anche io sono contento per chi usa questa logica, e infatti sono sempre grato al mio maestro,(con cui ho litigato per motivi futili) ma lasciamo stare questo discorso, anche io vedo mappe con tempi di iniezioni alzati ovunque, sia con preparatori su internet che quelli che ci sono in zona... anche importanti che portano a mappare le porche dall'estero con le bisarche....oltre la preparazione e mappe, e quindi non lo so, per lui che e' importante, penso che non lo sappia fare, oppure,come per tutte le mappe che vedo su internet fatte bene,nel senso per loro bene, sono tutte fatte cosi, in modo che loro sanno veramente come funziona, pero' modificano in quel modo,in % in modo che non possiamo capire i numeri realmente,pero' per chi conosce le logiche puo' mettere qualsiasi percentuale o qualsiasi numero,una volta individuato il punto se lo' setto come uno preferisce,  io spero che sia cosi, perche altrimenti se veramente tutti mappano a %, ma senza vedere i numeri che ci sono dentro,o comunque con cosa e in che modo vanno ad interagire, potranno mappare, si ma se gli chiedo una cosa in particolare,non la sapranno fare, almeno di alzare tutto a manetta e forse ci arrivano,in maniera sbagliata ovviamente, io sono convinto che molti qui sul forum,sanno cosa fanno anche quelli che come noi mappano da poco, fanno tutti lo stesso giro, iniziano a chiedere, poi trovano qualcuno come te,che gli spiega in maniera dettagliata,una volta imparati, attuano la loro logica che hanno capito,e poi difficilmente continuano a dare aiuti e informazioni in giro perche per guadagnarsi quello che sanno hanno dovuto sudare, certo,neanche 20 volte in meno di chi veramente ha sviluppato quella macchina in maniera corretta, e' tutto relativo, ho visto molti nomi che nell'arco di 6 anni hanno chiesto si sono imparati e non si fanno sentire piu, tutti fanno questa logica di funzionamento sia qui sul forum che nella loro vita,questo secondo me, ed io non lo nascondo, sono uno di quelli, quando ho pensato di sapere delle cose, e giustamente c'erano altri utenti che chiedevano aiuto e io pensavo di saperle, non dicevo niente, perche non diceva niente nessuno e perche non ha detto niente nessuno a me manco a pagamento, purtroppo e' un discorso egoista,ma e' cosi, fino a quando ti senti di aiutare, Jack, fallo,ci saranno altri in altri tempi che continueranno a fare questo giro che ho detto qui sopra, io ho provato a chiedere, tanto non avevo niente da perdere, se c'era qualche buona anima che mi rispondeva,ok altrimenti niente, anche se non siamo arrivati al nostro obiettivo possiamo provare a trovare la messa a punto che desideriamo facendo prove e comunicando risultati! appena posso provo a mettere la mappa anche sulle altre mappe affini, ma sinceramente non penso cambi, bisognerebbe trovare altro.....io alzai tutte le mappe che c'erano una decina che non conoscevo, ma niente da fare.... bah non capisco dove sta l'inghippo su questa ecu.....

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

a ho capito il tuo ragionamento, c'e da dire che capisco i motivi per cui si comportano in questo modo gli altri, e lo condivido, penso che la conoscenza si debba pagare in un modo o nell'altro, io sono il primo a pensarlo,diciamo che questa volta purtroppo mi trovo dall'altra parte,e ho bisogno di un aiuto, a pagamento o non, ma ripeto anche io condivido le decisioni degli altri, altrimenti veramente tutti sarebbero discreti mappatori, io non mi nascondo, e anche se so che queste parlole e questi concetti sono un po' forti e potrebbero dare fastidio a qualcuno,pero io la penso cosi,e non ho problemi a dirlo, spero non ci siano conseguenze negative per persone che come me, dicono la verita', per il resto le altre selezioni non le uso mai insieme, anche perche di solito non ne ho bisogno, ho piu bisogno di un aggiornamento veloce di quello che succede del paramentro che mi interessa senza perdere informazioni importanti, che fare una specie di log di controllo di tutti i giri motore ecc,perche di solito succede sempre quello che comando di fare, di solito(quando si puo' verificare) non sempre! di solito quando faccio queste registrazioni le faccio con una 4 marcia, da 1500 a 4000 giri con il pedale tutto giu, stavolta visto i secondi passati l'avro fatto di seconda!

io voglio vedere col log 

Link to comment
Share on other sites

Sono felice di questo tuo apprezzamento. Io sinceramente ho imparato da solo un anno circa a mappare e non da chissà quanto, però fortunatamente sono stato aiutato da persone che conoscono il vero funzionamento di questa ecu. Sfortunatamente però da cosa ho visto sono molte poche le persone che ragionano così (meglio per chi lo fa), in genere vedo sempre e solo mappe con tempi di iniezione alzati quasi ovunque e idem sulle altre mappe. A mio parere una volta che hai alzato il pedale quanto vuoi, il resto lo regoli informando l'ecu.. :thumbsup:

non tutti condividono...tu hai imparato bene in un anno solo la edc16c39, ma lo fai di mestiere? perche hai da imparare molto su come ragionano le altre ecu.

cmq diciamo che ogniuno di noi ha modi diversi di elaborare e soprattutto di interpretare... ci sono molti che non sanno nemmeno che edc16c39 è diversa da edc16 wv sul fatto dei mg e mm3...non sanno nemmeno qual'è la mappa di pressione stabile e quella del picco...

pero sanno che per avere un certo incremento basta aumentare un po qua e un po la e stop....e fanno mappe stock...

questo è perchè non c'è molta condivisione ,ma piu delle volte è perchè manca il tempo per farlo... non so voi ma io sto impegnato 20 ore al giorno...

il tempo si alza non è detto che deve rimanere ori....il tempo è importante.

il fatto del pedale non lo capito.

Link to comment
Share on other sites

Anche io sono contento per chi usa questa logica, e infatti sono sempre grato al mio maestro,(con cui ho litigato per motivi futili) ma lasciamo stare questo discorso, anche io vedo mappe con tempi di iniezioni alzati ovunque, sia con preparatori su internet che quelli che ci sono in zona... anche importanti che portano a mappare le porche dall'estero con le bisarche....oltre la preparazione e mappe, e quindi non lo so, per lui che e' importante, penso che non lo sappia fare, oppure,come per tutte le mappe che vedo su internet fatte bene,nel senso per loro bene, sono tutte fatte cosi, in modo che loro sanno veramente come funziona, pero' modificano in quel modo,in % in modo che non possiamo capire i numeri realmente,pero' per chi conosce le logiche puo' mettere qualsiasi percentuale o qualsiasi numero,una volta individuato il punto se lo' setto come uno preferisce,  io spero che sia cosi, perche altrimenti se veramente tutti mappano a %, ma senza vedere i numeri che ci sono dentro,o comunque con cosa e in che modo vanno ad interagire, potranno mappare, si ma se gli chiedo una cosa in particolare,non la sapranno fare, almeno di alzare tutto a manetta e forse ci arrivano,in maniera sbagliata ovviamente, io sono convinto che molti qui sul forum,sanno cosa fanno anche quelli che come noi mappano da poco, fanno tutti lo stesso giro, iniziano a chiedere, poi trovano qualcuno come te,che gli spiega in maniera dettagliata,una volta imparati, attuano la loro logica che hanno capito,e poi difficilmente continuano a dare aiuti e informazioni in giro perche per guadagnarsi quello che sanno hanno dovuto sudare, certo,neanche 20 volte in meno di chi veramente ha sviluppato quella macchina in maniera corretta, e' tutto relativo, ho visto molti nomi che nell'arco di 6 anni hanno chiesto si sono imparati e non si fanno sentire piu, tutti fanno questa logica di funzionamento sia qui sul forum che nella loro vita,questo secondo me, ed io non lo nascondo, sono uno di quelli, quando ho pensato di sapere delle cose, e giustamente c'erano altri utenti che chiedevano aiuto e io pensavo di saperle, non dicevo niente, perche non diceva niente nessuno e perche non ha detto niente nessuno a me manco a pagamento, purtroppo e' un discorso egoista,ma e' cosi, fino a quando ti senti di aiutare, Jack, fallo,ci saranno altri in altri tempi che continueranno a fare questo giro che ho detto qui sopra, io ho provato a chiedere, tanto non avevo niente da perdere, se c'era qualche buona anima che mi rispondeva,ok altrimenti niente, anche se non siamo arrivati al nostro obiettivo possiamo provare a trovare la messa a punto che desideriamo facendo prove e comunicando risultati! appena posso provo a mettere la mappa anche sulle altre mappe affini, ma sinceramente non penso cambi, bisognerebbe trovare altro.....io alzai tutte le mappe che c'erano una decina che non conoscevo, ma niente da fare.... bah non capisco dove sta l'inghippo su questa ecu.....

Bè molti hanno sudato duro prima di imparare, io stesso ho fatto le 5 di notte per 6 mesi e le sto facendo tutt'ora, questo solo per ampliare sempre più la conoscenza. Naturalmente bisogna andare avanti e non indietro. Ho notato che molti utenti sanno solo dire: è tutto sbagliato, così non va bene, ecc ecc.. senza poi dare davvero dei suggerimenti utili. Bè a me con tutto l'aiuto che è stato dato quando avevo bisogno, ora voglio aiutare qualcuno io se ne ho la possibilità. Proprio per questo ho già aiutato abbastanza persone senza che a me venisse nulla, anche perché preferisco che un ragazzo che vuole imparare parta dalla giusta logica di funzionalmente che dalla logica : dai il 10% qui, il 5% li.. ecc ecc.. Tutti sono capaci a fare una mappa così, senza poi sapere perché sul rail ho dato il 5% e sui tempi il 10% (esempi a caso). Naturalmente capisco anche che non tutti sono come me e vogliono condividere quello che sanno, ma li capisco bene perché anche io certe cose me le tengo per me. A mio parere spiegare la logica di funzionalmente è un conto, dire i piccoli segreti che uno ha è un'altro conto e concordo che qualcosa per se bisogna sempre tenerselo. 

Comunque tornando alla mappa anche io credo che le lambda dopo non cambieranno niente, perché in teoria sono solo attive durante la rigenerazione. Ho provato a cercare valori a 6700 per vedere se avevi un limitatore gasolio per quella iq ma non ho trovato niente sfortunatamente. Appena posso da ancora un'occhiata comunque. 

Link to comment
Share on other sites

non tutti condividono...tu hai imparato bene in un anno solo la edc16c39, ma lo fai di mestiere? perche hai da imparare molto su come ragionano le altre ecu.

cmq diciamo che ogniuno di noi ha modi diversi di elaborare e soprattutto di interpretare... ci sono molti che non sanno nemmeno che edc16c39 è diversa da edc16 wv sul fatto dei mg e mm3...non sanno nemmeno qual'è la mappa di pressione stabile e quella del picco...

pero sanno che per avere un certo incremento basta aumentare un po qua e un po la e stop....e fanno mappe stock...

questo è perchè non c'è molta condivisione ,ma piu delle volte è perchè manca il tempo per farlo... non so voi ma io sto impegnato 20 ore al giorno...

il tempo si alza non è detto che deve rimanere ori....il tempo è importante.

il fatto del pedale non lo capito.

No io lo faccio principalmente per hobby, poi non nego di aver fatto qualche auto qua e la, ma appunto solo edc16c39/c8 e 1.3 mjt. Sono un ragazzo che non ha mai studiato meccanica ed elettronica ma faccio tutt'altro di studi. Diciamo che in quest'anno non ho solo studiato il principio di funzionamento, quello l'ho capito dopo i primi mesi, lo studio principale che ho fatto è sul funzionamento del common rail (non avendo mai fatto studi su un motore prima d'ora).Su quando iniziare e finire l'iniezione, cosa comporta un aumento della pressione rail, che Afr conviene avere (e qui entra di nuovo in gioco fattore anticipi che sono anche influenzati dall'afr). Diciamo che ho studiato le cose che principalmente valgono su tutte le auto common rail. Poi certo che le edc16 vag lavorano in mg lo sanno quasi tutti ormai penso, sfortunatamente non mi sono ancora messo li a impararle bene però.. Comunque sui tempi di iniezione io ritengo che andrebbero lasciati stock fino a 80mm3 (o fino a dove abbiamo l'ultimo breakpoint), intendevo dire che tanto quanto vogliamo iniettare lo decidiamo dal pedale, dai limitatori iq e dalla mappa di conversione nm/iq. Anche perché alzando i tempi di iniezione di sicuro non si può ottenere un miglioramento dei consumi a parità di pressione rail/turbo, l'unica mappa che a mio parere si può modificare anche con poca iq, facendo tutti i calcoli dovuti naturalmente, sono gli anticipi. Aumentando  quel poco che serve a certe iq e giri si possono ottenere buoni miglioramenti nei consumi ed una migliore reattività, questo a discapito di una maggiore produzione di Nox. Di per se da originale ci sono valori di iniezione dopo il pms anche abbastanza elevati, dovuti principalmente a fattori di inquinamento ambientale. 

Comunque concordo sul fatto che normalmente una persona che lo fa di lavoro, è brutto da dire, ma non ha il tempo per fare una mappa informata, quindi in base alle sue esperienze alza i tempi e tutto quello che serve nella giusta proporzione. 

Link to comment
Share on other sites

scusa fabio, ma non riesco a capire a cosa ti serve il log.... quando troviamo il modo di iniettare i mm3 che ci interessano, faccio un log funzionante, o no? adesso a che serve? si capisce l'andamento dell'iniezione.. o no? ci sara' qualcosa che non mi torna, per il resto jack visto e' purtroppo e' un po' complicato chiamare il cliente evito di fare quella mod anche sulle altre mappe, tanto non cambiera c'e qualcun altro che ha qualcosa di diverso da quello gia fatto, da proporre? un idea,qualcosa?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...