• Promozione valida per il 2017
    I clienti in Italia e Svizzera possono ricevere il kit completo (Genius e Trasdata) pagando circa 200€ al mese per 24 mesi.
    Investimento iniziale zero, risultati subito e garantiti, contattaci per maggiori informazioni +41.76.802.82.31 (anche Whatsapp).

    Abbonamenti forum
    Informazioni sui prezzi e modalità degli abbonamenti mensili per abilitare il download dei file dal forum.

    Corsi di rimappatura centraline
    Rimani aggiornato sulle date dei corsi di formazione per chip tuning.

    Database online
    Elenco di tutte le centraline con aumento di potenza e riduzione di consumi, compra un file originale o modificato tramite internet.

    Installatori autorizzati ETP
    Diventa un nostro installatore! Offri tutti i servizi di programmazione in massima sicurezza e velocità.

    Prodotti
    Visualizza i nostri prodotti, sicurezza totale per la programmazione centraline.

    Servizi e modifiche offerte
    Elenco delle modifiche disponibili da ETP e dagli installatori certificati.

c-tuning

Smart Fortwo Sblocco Cambio

25 messaggi in questa discussione

salve raga,

è da un pò che non scrivo sul forum ho avuto dei piccoli problemi...

come da titolo ho in officina una smart fortwo 0.8 cdi cambio automatico (l'anno non lo ricordo ma è la prima serie) che non parte

mi spiego meglio:

all'accensione del quadro al posto del simbolo N escono dei trattini lampeggianti in più lampeggiano anche i pallini del gasolio e dell temp. acqua.

ho provato ad effettuare un autodiagnosi con axone txt ma nulla comunicazione interrotta sia sull'ignezione che sul cambio l'unica diagniosi possibile è sul quadro strumenti dove viene riportato l'errore : tempo massimo di risposta dal can bus superato (Att).

ps: tempo fà avevo segnato su un pezzo di carta una procedura manuale per sbloccare il cambio ma non riesco più a trovarlo...era una cosa simile: accensione del quadro si doveva premere a fondo l'acceleratore portare il cambio in + per tre secondi e poi non ricordo più. help me!!!!

un'altra cosa il rivenditore della texa mi ha suggerito di fare l'apprensione della frizione, ma inutile dirlo, comunicazione interrotta..a questo punto mi ha consigliato di portarla in mercedes per riconfigurare la centralina, secondo lui è proprio quello il problema

voi che ne dite??

grazie a tutti x l'interessamento

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao, questo problema è un classico.. ti devi controllare le alimentazioni.. i fusibili è i relè mancherà sicuramente un'alimentazione su qualche centralina.. controlla la bsi si trova attaccata al porta fusibili, la maggior parte delle volte mi è capitato che qualche infiltrazione d'acqua dal parabrezza va ha finire sulla bsi mandandola in corto, controllati le prese che non siano ossidate se c'e ossido smonta la bsi e puliscila con sprai per contatti e soffiala con aria.. vai tranquillo sicuro manca alimentazione alla ecu o alla bsi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

gran tempismo grazie domani proverò a pulire tutti i contatti e ti faccio sapere...la cosa che mi è sorta strana e che mi dà comunicazione interrotta su tutto l'impianto e se fosse stato un problema di cambio bloccato o altro almeno mi doveva far entrare in diagnosi con la centr. ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

controlla la massa che sta sul motore,

a me e capitato su alcune smart , ho staccato il cavo batteria x tutta la notte e vedi se va in moto ,oppure

prova a metterla in moto direttamente dal rele che e situato nella scatola porta rele e fusibili posteriore sotto il sediolino guidatore

la si ossida tutta la scatola x questione di infiltrazzione d'acqua.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sotto il sedile lato guida c'è un portafusibili di solito e sempre ossidato o interotto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

salve ho seguito i vostri consigli e la macchina è partita a mezzo giro (acqua nelle prese della centr.)

ora un'altro problema la macchina parte e cammina solo che nel quadro rimangono lampeggianti la temp. acqua il gasolio e sul display non escono le marce ma dei trattini ---- orizzontali, in più sono accese le spie delle candelette spia avaria motore spia dell'olio e ignezione... rifaccio l'autodiagniosi cancello tutti gli errori inerenti all'ignezione vado in quadro strumenti e ritrovo lo stesso errore

tempo massimo del can bus superato (att) e non lo cancella

secondo voi cosa può essere??un problema di body??

grazie per la vosta cortesia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao il problema è nel body (BSI), smontalo aprilo e puliscilo con spray per contatti, pulisci bene i connettori passali con carta abrasiva, tugli i fusibili e pulisci i piedini...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao il cliente mi ha detto che ha un conoscente che ha tutti i pezzi di ricambio usati io ora lo smonto casomai non trovo nulla sostituendolo si deve programmare qualcosa??

ah dimenticavo nella scatola porta fusibili sotto il sedile ho trovato un diodo forse interrotto il diodo in questione ha questa sigla 1.5 ke 27c ho controllato un pò sui datasheet e mi sa che non si può provare se sia interrotto o meno, credo che però questo non influisca sul quadro strumenti visto che gira sul bodi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dopo pulito tutto e non si dovrebbe toglersi il guasto ,vai in autodiagnosi e codifica tutta la veglia da capo come ,odometro ,temperatura in gradi , e altre codifiche rinerenti alla veglia .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

unico problema non posso togliere il body dall'autovettura?? non ci sono prese o meglio una c'è ma tutti gli altri cavi vanno ad innestare direttamente nel body c'è una soluzione ?? lo apro in macchina???

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non aprirlo se ai uno sprai per contatti mettilo e con aria compressa lo fai asciugare ,

per il fattore del cruscotto le spie sono rimaste accese dopo che ai pulito acqua nei connettori centralina , oppure sei andato in diagnosi prima di pulire tutto e ai azzerato qualcosa sulle codifiche ? ti ripeto se è successo questo codifica tutto tramite diagnosi e risolverai .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho fatto quello che mi hai detto ma nulla il problema rimane invariato...

stesse spie e display lampeggiante

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao il problema è che c'è un'interruzione sulla rete can-bus tra quadro strumenti e BSI (in diagnosi sul quadro ti fa entrare in k-line), provati la continuita della rete, smonta il quadro strumenti apri le prese e trova i fili che sono intrecciati fra di loro,devono essere di colore marrone e marrone/rosso a questo punto guarda il colore del doppino (colore dei fili) e vatteli a trovare nella BSI provati la continuità della rete ad alimentazione staccata poi provati le resistenza tra can-H e can-L..

per provare il can-bus procedi nel seguente modo:

stacca la batteria, e attendi circa 3-4 minuti in modo che si scaricano i condensatori delle centraline

staccati la presa del quadro strumenti, trovato il doppino intrecciato della rete, provati la resistenza tra can-H è can-L deve essere pari a 60 ohm, poi misurare anche ogni singolo filo con riferimento a massa ti deve misurare circa 120 ohm..

con batteria attaccata invece li puoi misurare nel seguente modo:

Per determinare se il cavo CAN Low o CAN High è difettoso, si può misurare la tensione sul cavo CAN Low (oppure CAN High) verso massa.

CAN Low verso massa: tensione circa 2,4 V

CAN High verso massa: tensione circa 2,6 V

Questi valori sono approssimativi e possono variare di alcune 100 mV, a seconda del carico del bus.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie backgrounp domani provo e ti faccio sapere come và

se fosse un problema di BSI la si può sostituire con una usata???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao backgroup ho fatto le prove che mi hai consigliato questi sono i risultrati:

la continuità tra i cavi c'è

come resistenze ho misurato tra i due cavi ed è pari a 170ohm mentre se misuro un filo per voltaverso massa , il marrone porta 0 ohm e il marrone/rosso porta sempre 170 ohm

per quanto riguarda la seconda prova quella della tensione , su tutti e due i cavi segna 0!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prova a configurare la veglia in diagnosi con la smart 600 e non con la 800 ,

quando mi arrivano smart con questo problema non ho mai cambiato o smontato niente , ho sempre fatto solo la codifica veglia

completa ed è andato sempre a buon fine ,

questi guarti sulla smart succedono anche quando stacchi solo il cavi batteria e lo riattacchi,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ci stò provando ma non và con nessuna versione a causa di quell'errore di guasto

tempo massimo del can bus superato (ATT) nella descrizione mi dà errore B1310

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il problema che hai è che c'è la rete in corto infatti su can-H misuri 170ohm, mentre su can-L 0ohm, è in corto il filo marrone can-L verso massa.. puoi fare un'ulteriore prova, provati la rete sulla presa diagnosi(sempre i fili marrone e marrone/rosso) guarda se ti da gli stessi valori misurati sul doppino del quadro strumenti.. se i valori sono differenti, prova a collegare il bus-can del quadro ai fili corrispondenti nella presa diagnosi eliminando la diramazione che va alla BSI, dopo con la diagnosi cancella gli errori e fai un allineamento codificando la veglia ... può darsi che potrebbe funzionare, secondo me c'è ossido sull'integrato transreceiver che gestisce la comunicazione can tra quadro e BSI oppure su qualche collegamento sulle piste della scheda

l'errore che ti dà e un problema elettrico al bus.. e viene spento, messo in pausa, lo stato ATT sleep mode..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao sulla presa obd non c'è il filo marrone/rosso ma c'è ne sono 2 marroni uno più grande e uno più sottile che sono rispettivamente il 4° e il 5° pin della presa obd misurando tra di loro mi dà 6 ohm e misurandoli uno ad uno a massa mi dà sempre 6 ohm, se non erro la line can l e can h sulla presa non dovrebbe essere il pin 6 e 14??? su quei pin non c'è nulla...

la cosa che mi fà rabbia e che non posso smontare la bsi per controllarla in quanto è priva di prese partono direttamente i fili che si diramano in macchina!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sulla presa diagnosi allora c'è solo la linea k.. lo standard è un'obd-1, hai ragione non puoi trovare il can-bus..

in questo momento non posso accedere allo schema elettrico.. appena posso ti posto l'architettura della rete can-bus su quella car, così incominci a seguirti il cablaggio e a controllarti le centraline connesse al bus..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok grazie anche se ho l'impressione che la centralina sotto al sedile possa influire sul quadro può essere quel diodo di cui non sono sicuro sia correttamente funzionante.. purtroppo i negozi di elettronica sono chiusi per ferie e quindi l'ho rimontato così.... attendo tue notizie

grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao c-tuning come ti avevo promesso ti posto lo schema elettrico del can-bus:

Senza titolo.zip

con questo schema ti potrà essere più chiaro il funzionamento del can-bus..

seguiti l'impianto con calma e vedrai che trovi il difetto..

ciao ciao

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie backgroup però la mia smart non è il modello (450) ma la versione prima...

mi puoi confermare se gli schemi sono uguali??? perche la 450 porta la scatola portafusibili con le prese dietro invece a me è tutto un cablaggio unico...

qui sullo schema si evince che il la linea can h e l partono dal quadro e arrivano alla centr motore... se così fosse è succ qualcosa alla centralina perche ti ripeto che i connettori erano senza guaine e quindi pieni zuppi d'acqua se lo schema è quello secondo me è partito qualcosa in centralina

grazie della cortesia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi forse si tratta del quadro mi sposto nella sezione giusta ;-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi a me è capitata la stessa cosa dopo aver scritto un file col galletto, adesso abbiamo rimesso il file oprioginale dissaldando la eprom, non è che è partito anche a me qualche fusibile che alimenta la centralina?

 

visto che mettiamo sempre il booster ogni volta che leggiamo e scriviamo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora
    • 1 Posts
    • 10 Views
    • 3 Posts
    • 36 Views
    • 3 Posts
    • 35 Views
    • 19 Posts
    • 400 Views
    • 2 Posts
    • 221 Views