Jump to content

Offerta speciale Remapping Service > ETP Solutions

Trasferimento licenza: 50% di sconto, 250€ inceve di 500€

Aggiornamento protocolli: 25% di sconto, 450€ invece di 600

Per maggiori informazioni visita il nostro gruppo su Facebook oppure leggi la discussione nel forum.

  • Forum Subscriptions
    Monthly subscription rates and modalities for downloading files from the forum.

    Online database
    List of all ECUs with increased power and reduced fuel consumption, buy an original or modified files via the Internet.

    ETP Authorized Installers
    Become our installer! Offer all chip tuning services in maximum safety and speed.

    Products
    View our products, total security for programming controllers.

    Services and changes offered
    List of changes available from ETP and our certified installers.

Weber4x4

Centralina Iaw

Recommended Posts

Salve a tutti,come avete notato dal mio nome sono appassionato di carburatori :) beh il fatto è che con i carburatori non mi trovo male anzi so districarmi bene e per quello che ci faccio con la macchina vanno più che bene...Insieme ad un mio amico abbiamo apportato qualche modifica ad una fiat uno 1108 FIRE a carburatore...praticamente gli abbiamo messo sopra il carburatore doppio corpo di una Lancia Beta Montecarlo 2.0 testata completa Punto 75 e la macchina è stata carburata molto bene cambiando getti insomma un lavoro molto certosino infatti sulla carburazione non ci sono assolutamente problemi...il problema è quel disgraziato dello spinterogeno elettronico Marelli e il suo modulo BKL4a...si rompono abbastanza facilmente e la macchina inizia a dare problemi di vario tipo come buchi e minimo irregolare...basta mettere un modulo BKL nuovo e tutto torna alla normalità,ora la nostra idea era di eliminarlo definitivamente con una centralina elettronica come la IAW,il vantaggio sarebbe senza dubbio il montaggio della puleggia e cose varie che sono già previste per il FIRE e il fatto di poterla mappare in vari punti cosa che lo spinterogeno a masse centrifughe e depressore è molto difficile e poco attendibile, al massimo l osi può ruotare traslando tutta la curva...i dubbi che ho invece sono i seguenti:

1 tale centralina senza la relativa parte iniezione collegata funziona bene come anticipo oppure va in Recovery tagliando anche gli anticipi oltre all'iniezione,se non collegassimo l'iniezione la centralina si brucerebbe stando sempre in Recovery?per la mappatura mi sto documentando sul vostro forum e se ho capito bene servono un programmatore per scrivere le Eprom un centralina IAW 16F che è già zoccolata e non saldata e un programma tipo Tunerpro oppure ecm2001 per modificare le mappe da scrivere poi su Eprom 27c512 vergini...secondo voi è fattibile far lavorare una IAW in questo modo oppure a forza di stare in Recovery si rompe o non funziona in partenza questa idea?ringrazio tutti gli utenti che vorranno condividere con me informazioni e idee riguardo questa chiamiamola modifica :) spero di non aver sbagliato sezione o violato regole del forum con questo mio post.

Edited by Weber4x4

Share this post


Link to post
Share on other sites

lidea sarebba anche bene ma gli dovresti mantare anche ol potenziometro farfalla e il sensore aps ma montando tutte ste cose e rifare la mappatura x limpianto accenzione gli onti anche gli iniettori e sicuramente vai piu forte del carburatore e consumi di meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si il sensore tps lo avevo gia incluso nell mia testa :),quali altri sensori fanno da parametro per l'anticipo di cui non posso farne meno?purtroppo il discorso che dici tu è giusto ma c'è l'impianto gpl tradizionale mettendo gli iniettori punto 75 ci vorrebe un relativo impianto più costo...a noi basta l'accensione per il resto la macchina ci soddisfa non cerchiamo grandi cose...Grazie infinite per la risposta,ho un disperato bisogno di informazioni :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao weber4x4, la cosa migliore da fare secondo me, e montare una centralina microplex tipo med 603b oppure med 601d con relativo impianto, infatti la centralina in questione la monta la uno turbo, e funziona nel seguente modo:

la centralina micoplex preleva dal sensore giri( che naturalmente devi montare sulla puleggia motore con relativa corona dentata) il segnale del punto morto superiore o punto accensione questa centralina comanda all'uscita una bobina tramite un modulo accensione BKL 3B Magneti Marelli questa bobina e a scintilla singola (quindi ha bisogno di un distributore accensione tipo calotta spinterogeno) volendo puoi collegare all'uscita due bobine a doppia scintilla come quelle della punto 1.2 multipoint evitando il problema del distributore accensione. in linea di massima potresti fare così ora non ho uno schema a portata di mano per inviartelo e per capire meglio, ma ti consiglio di fare ovviare ad una modifica delgenere.. comunque dimenticavo sulla centralina microplex va collegato un tubicino di depressione ke va sul collettore, e questo serve per dare l'anticipo d'accensione in accelerazione..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie anche a te Backgroop,quella della digiplex è stata una cosa gia valutata infatti volevo montare la digiplex 2s della thema 16v med 440a e ho anche le curve di anticipo di questa centralina...il fatto è che non mi piace di dover mettere di nuovo un anticpo a depressione per di più da quello che so non sono mappabili le digiplex...non credo che le digiplex 2 e microplex fuzionino a scintilla persa in quanto se metto due bobine alla stessa uscita di corrente mi da scintilla a tutti e 4 cilindri non dovrebbero invece funzionare in modo alternato le due bobine?1-2 3-4?la 2s(statica) è fatta apposta per le doppie bobine!io avrei voluto usufruire del sensore TPS per il carico che più lineare non soggetto a onde di pressione...è si meno veritiero come rilevamento ma tanto in mappatura si compensa perchè i valori li decido io...se mi confermate che dovrei solo montare il TPS sensore temperatura acqua e aria e giri motore e la centralina non diventa pazza senza l'iniezione parto subito con il progetto...tanto per qualsiasi centralina dovrei fare lo stesso sbattimento,senza contare che le digiplex hanno il problema puleggia che sul fire non sono state create mentre le iaw sono nate sul fire e mi ritrovo la puleggia gia fatta,forse ai vostri occhi sembra più complicato a a me sembra più semplice anche perchè mappando fare un lavoro più personalizzato per il motore o sbaglio?Sono graditi consigli visto che non sono ferratissimo sull'argomento Iaw...magari c'è qualcosa che non vedo di cui mi dovrei preoccupare?

Edited by Weber4x4

Share this post


Link to post
Share on other sites

capisco benissimo cosa intendi, ma se non monti l'iniezione la centralina ti rimane in recovery, ho già fatto una modifica del genere su una fiat 500 vecchio modello, ma non ho tolto tutta l'iniezione (iniezzione di una punto 55 monoiniettore) ho tolto solo una bobina, ho dovuto smagrire un po la miscela modificando la mappa che sulla iaw16 si trova all'interno della eprom 27c512..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che la centralina rimane in recovery ok...ma questo recovery va ad agire solo sull'iniezione?gli anticipi continuano a funzionare?qualcuno mi aveva detto che se monti un impianto gpl con il diffuosre quindi senza iniettore gpl se la centralina va in recovery non te ne accorgi perchè l'anticipo non viene toccato e al gpl ci ensa il polmone mentre se passi a benzina lo vedi perchè l'iniettore non funziona...sarà vero??anche perchè per forza di cose se ragioniamo sugli impianti gpl l'iniettore va disattivato a gpl ma l'accensione serve e quindi la iaw dovrebbe funzionare senza iniettore per il gpl e come fa??...sono tutti ragionamenti buttati un pò li ma credo che dovrebbero rendere quello che voglio dire!

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che non va disattivato, perchè altrimenti si accenderebbe l'avaria motore, il raggionamento ci sta!!

counque credo ke l'impianto dell'iniettore venga commutato su di una resistenza avente valore pari all'iniettore.. perkè x esperienza se stacchi l'iniettore la ecu in questione va in recovery.. dando in diagnosi iniettore c.c. a massa oppure c.a., naturalmente si dovrebbe provare, puoi fare le tue prove su una punto 55 o 60???

Share this post


Link to post
Share on other sites

al momento no ma posso chiedere domani al gasista di fiducia...cmq anche se fosse metto una resistenza oppure collego tutto il corpofarfallato che poi non verrà usato se prio il problema è il fatto di lasciarlo attaccato...l'importante per me è che la IAW non abbia strategie di recovery del tipo:ridurre i gradi di anticipo e cose varie...In rcovery sull'iniezione per me può cambiare i valori che vuole tanto alla benzina ci pensa il vecchio Weber,l'importante è lasciare intatto l'anticipo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

le iaw 16 a gpl anno il diffusore di gass che si monta al centro del monoinettore e nn ha bisogno di nessuno impianto particolare devi solo montare un rele che ti blocca liniettore e te lo emula fai prima a montare tutto limpianto di inezione che ti metti a fare tutte ste modifiche

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve ragazzi,al momento sto smanettando con il SW e alcune mappe trovate in rete in attesa che mi arrivi la mia,tanto per cominciarea capire come funziona la question...in primo luogo avrei un dubbio...avendo la mappa in modo tabellate facciamo esempio dell'anticipo in accelerazione mi ritrovo da un lato gli RPM e sull'altra riga Load che sarebbe il carico espersso in numeri da 8 fino a 100 ecco questo cosa rappresenta il carico espresso in % di apertura farfalla del TPS?Altra cosa io con le standalone sono abituato ad avere una sola mappa 17x12 mentre qui c'è quella di minimo quella di pianocarico di accelerazione...non ne basta una sola cioè come funziona la strategia dell'anticipo perchè ci sono tutte ste mappe,devo quindi mapparle tutte quante e su che criteri?Grazie a tutti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    • 7 Posts
    • 150 Views
    • 5 Posts
    • 88 Views
    • 2 Posts
    • 42 Views
    • 1 Posts
    • 71 Views
    • 244 Posts
    • 74376 Views



×
×
  • Create New...
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+