Vai al contenuto
  • Promozione valida per il 2017
    I clienti in Italia e Svizzera possono ricevere il kit completo (Genius e Trasdata) pagando circa 200€ al mese per 24 mesi.
    Investimento iniziale zero, risultati subito e garantiti, contattaci per maggiori informazioni +41.76.802.82.31 (anche Whatsapp).

    Abbonamenti forum
    Informazioni sui prezzi e modalità degli abbonamenti mensili per abilitare il download dei file dal forum.

    Corsi di rimappatura centraline
    Rimani aggiornato sulle date dei corsi di formazione per chip tuning.

    Database online
    Elenco di tutte le centraline con aumento di potenza e riduzione di consumi, compra un file originale o modificato tramite internet.

    Installatori autorizzati ETP
    Diventa un nostro installatore! Offri tutti i servizi di programmazione in massima sicurezza e velocità.

    Prodotti
    Visualizza i nostri prodotti, sicurezza totale per la programmazione centraline.

    Servizi e modifiche offerte
    Elenco delle modifiche disponibili da ETP e dagli installatori certificati.

misterius

Modo Corretto Di Modificare Le Mappe Turbina

Recommended Posts

Nel confrontare alcune mappe ori e mod ho notato che nell'incremento della pressione della turbina alcuni preparatori usano un sistema percentuale, nel senso che aumentano proporzionalmente tutti i valori di un tot%, mentre altri, una volta stabilito un valore di incremento, lo sommano in modo matematico a tutti i valori a cui vogliono dare incremento. Con questo secondo metodo di conseguenza avviene che a seconda del valore originale di partenza l'aumento percentuale varia anche di molto, se in alcuni punti può essere del 5, in altri anche superare il 10%. Personalmente ho sempre pensato che l'aumento percentuale sia più corretto, ma dopo aver visto alcuni lavori fatti da preparatori professionisti sono stato colto dal dubbio. La mia domanda è quindi, quale tra questi metodi è più corretto? o magari entrambi possono essere corretti in base a scopi diversi a cui si vuole giungere. Penso che chi ha esperienza con molti casi di mappature potrebbe aver notato pregi e difetti dei due metodi, sempre che ci siano differenze.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Provo a risponderti io ma non sono un'esperto.

In mappa trovi il valore assoluto di pressione e quindi il valore sommato a 1 Bar.

a una pressione di 1,4 bar troveresti il valore di 2400 e quindi la percentuale è riferita alla pressione assoluta e non a quella relativa.

A mio avviso si dovrebbe usare una via di mezzo fissando il picco massimo e distribuendo sulla mappa con buon senso aiutandosi visivamente con le curve.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono 2 metodi di rimappatura diversi ed ognuno atto ad ottenere un risultato preciso.

Chiamasi "sommo piano" l'una e "piramidale" l'altra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono 2 metodi di rimappatura diversi ed ognuno atto ad ottenere un risultato preciso.

Chiamasi "sommo piano" l'una e "piramidale" l'altra.

prestazionalemente qual'è la differenza tra i due metodi?..personalmente un incremento piramidale sul turbo non lo vedo opportuno che servirebbe avere alte pressioni ad un regime di rotazione elevato..incrementando a piramide gli incrementi più sostanziosi cadrebbero fuori range utile...mi sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

prestazionalemente qual'è la differenza tra i due metodi?..personalmente un incremento piramidale sul turbo non lo vedo opportuno che servirebbe avere alte pressioni ad un regime di rotazione elevato..incrementando a piramide gli incrementi più sostanziosi cadrebbero fuori range utile...mi sbaglio?

anche facendo un somma piano incrementi gli alti regimi...di norma sulla pressione turbo si interviene in modo piramidale(anche se non in percentuale)perchè in questo modo la pressione che eroga è costante in xxxx mbar nella zona della modifica.

poi come sempre sono strategie di elaborazione diverse...ognuno usa il metodo che più ritiene opportuno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

anche facendo un somma piano incrementi gli alti regimi...di norma sulla pressione turbo si interviene in modo piramidale(anche se non in percentuale)perchè in questo modo la pressione che eroga è costante in xxxx mbar nella zona della modifica.

poi come sempre sono strategie di elaborazione diverse...ognuno usa il metodo che più ritiene opportuno.

ho visto che molti usano dare un incremento fisso su tutta la mappa è una scelta opportuna?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite GIUNTOLO

confermo Il modo migliore è conoscere il tipo di turbina e dare una prex adeguata

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
    • 9 Posts
    • 278 Views
    • 43 Posts
    • 7793 Views
    • 1 Posts
    • 457 Views
    • 7 Posts
    • 751 Views



×
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+