Vai al contenuto
  • Promozione valida per il 2017
    I clienti in Italia e Svizzera possono ricevere il kit completo (Genius e Trasdata) pagando circa 200€ al mese per 24 mesi.
    Investimento iniziale zero, risultati subito e garantiti, contattaci per maggiori informazioni +41.76.802.82.31 (anche Whatsapp).

    Abbonamenti forum
    Informazioni sui prezzi e modalità degli abbonamenti mensili per abilitare il download dei file dal forum.

    Corsi di rimappatura centraline
    Rimani aggiornato sulle date dei corsi di formazione per chip tuning.

    Database online
    Elenco di tutte le centraline con aumento di potenza e riduzione di consumi, compra un file originale o modificato tramite internet.

    Installatori autorizzati ETP
    Diventa un nostro installatore! Offri tutti i servizi di programmazione in massima sicurezza e velocità.

    Prodotti
    Visualizza i nostri prodotti, sicurezza totale per la programmazione centraline.

    Servizi e modifiche offerte
    Elenco delle modifiche disponibili da ETP e dagli installatori certificati.

mariodarkblue

Volano Monomassa Su Jtd

Recommended Posts

Salve ragazzi...

Allora, mi trovo a dover cambiare a breve il volano alla mia stilo jtd115 mappata e con camme Colombo e bariani.

Il volano ha 165.000km, e ora, inizia a sbattere davvero tanto, sia in avviamento, in spegnimento e in marcia fa rumore (oltre a vibrare...

Ho letto che un utente che scrive anche qui ha provato su 147 jtd il volano del Coupè T20 completo di frizione, ma sinceramente ho un pò paura ad utilizzare un volano per un motore a benzina su un diesel...

Ho trovato in rete, che molti, risolvono il problema montando volano fisso della bravo/marea td100m ovviamente cambio i perni.

Ora, mi rimane l'incognita frizione...Cosa faccio?Fiorentini? Ci sono alternative? oppure mi conviene proprio cercare frizione e volano del coupè?

Aspetto consigli:)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite il77grande

Salve ragazzi...

Allora, mi trovo a dover cambiare a breve il volano alla mia stilo jtd115 mappata e con camme Colombo e bariani.

Il volano ha 165.000km, e ora, inizia a sbattere davvero tanto, sia in avviamento, in spegnimento e in marcia fa rumore (oltre a vibrare...

Ho letto che un utente che scrive anche qui ha provato su 147 jtd il volano del Coupè T20 completo di frizione, ma sinceramente ho un pò paura ad utilizzare un volano per un motore a benzina su un diesel...

Ho trovato in rete, che molti, risolvono il problema montando volano fisso della bravo/marea td100m ovviamente cambio i perni.

Ora, mi rimane l'incognita frizione...Cosa faccio?Fiorentini? Ci sono alternative? oppure mi conviene proprio cercare frizione e volano del coupè?

Aspetto consigli:)

la soluzione del volano fisso della bravo td100 mi pare sia piu destinata alla punto jtd che ne soffre parecchio anche solo con una mappa piu agressiva.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao 77...innanzitutto grazie per la risposta...

La soluzione del volano td100 l'ho presa da un forum di autoriparatori, dove appunto questa soluzione è stata sperimentata su stilo e multipla TAXI con successo...quello che non ho capito è se necessita di altre modifiche (motorino avviamento, ecc ecc).

a questo punto, stavo cercando di trovare i dati in rete del volano del coupè t20, ma non riesco a trovare granchè...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho montato il volano td100 e frizione rinforzata sulla mia punto jtd e ti posso garantire che a saperlo l'avrei fatto moooooolto prima... Le migliorie sono veramente tante, la macchina sale molto meglio di giri visto che pesa 2.3kg in meno del b-massa, di conseguenza fa mooolto meno sforzo anche l'accensione, le staccate tra una marcia e l'altra sono molto più secche (non come quelle del b-massa che lasci la frizione e dopo qualche millisecondo la macchina risponde), poi se pensiamo che allo sfascio costa poco più di 50 euro bhe possiamo dire che è una modifica fantastica :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao clash, grazie anche a te!

Il fatto del volano td100 quindi sembra una soluzione valida... l'unico dubbio e che ci vada bene nella campana cambio della stilo...con la frizione e il motorino avviamento...

qualcun altro ha suggerimenti?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite il77grande

La macchina attualmente quanti cv ha?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao 77...grazie anche a te!

Allora, ho appurato che il volano TD100 su stilo NON monta, ma monta su punto jtd e fiat bravo (la vecchia. jtd105).

Sono in attesa di sapere se il volano coupè T20 monta sulla stilo.

@77, l'auto non è stata rullata, ma credo che abbia intorno ai 135 forse ma non credo 140cv...ma la mappa fu fatta da qualcuno prima che prendessi io l'auto...e fa pena...inoltre, ho montato anche albero a camme colombo e bariani e NON ho rimappato...Ora, sono in attesa di fare: turbina maggiorata, pulizia in acido del collettore di aspirazione e pulizia iniettori (non so se cambiarli con altri maggiorati), intercooler frontale e scarico da 60...Vorrei arrivare così intorno ai 160 170 cv affidabili,e il punto debole appunto è la frizione e il volano...che già ora fa casino e sbatte, e da quando ho messo l'albero a camme, mi vibra (un pochino) in ripresa da giri medio bassi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite il77grande

Ciao 77...grazie anche a te!

Allora, ho appurato che il volano TD100 su stilo NON monta, ma monta su punto jtd e fiat bravo (la vecchia. jtd105).

Sono in attesa di sapere se il volano coupè T20 monta sulla stilo.

@77, l'auto non è stata rullata, ma credo che abbia intorno ai 135 forse ma non credo 140cv...ma la mappa fu fatta da qualcuno prima che prendessi io l'auto...e fa pena...inoltre, ho montato anche albero a camme colombo e bariani e NON ho rimappato...Ora, sono in attesa di fare: turbina maggiorata, pulizia in acido del collettore di aspirazione e pulizia iniettori (non so se cambiarli con altri maggiorati), intercooler frontale e scarico da 60...Vorrei arrivare così intorno ai 160 170 cv affidabili,e il punto debole appunto è la frizione e il volano...che già ora fa casino e sbatte, e da quando ho messo l'albero a camme, mi vibra (un pochino) in ripresa da giri medio bassi....

infatti sulla punto jtd ero al corrente della mod ma non sui 115cv la cosa non mi tornava,per quanto riguarda la cavalleria ti ho chiesto perche credevo che avessi delle modifiche sostanziali beh direi che anche una fiorentini possa andare bene come qualita/prezzo,per gli'iniettori se non vuoi fare troppo fumo e avere buoni risultati puoi montare plug&play quelli del 120cv mjet con sigla finale 276,ne ho montati 4 propio in questi giorni su un jtd 115cv e addirittura li ho fatti sistemare un tantino per aumentare un pelo la pressione da ori e vanno una bomba,ovviamente dopo averli montati forse e non e' detto devi adeguare pure la pompa magari con quella della 2.4jtd,per la turbina dipende da cosa vuoi ottenere e come cioe se non ti interessa una macchina con potenze esagerate e avere una bella spinta sin dai bassi puoi mettere quella del 150cv mejt pero devi modificare leggermente l'attacco o far fare una piastra ma niente di che oppure in caso contrario per ottenere potenze piu alte devi optare per qualcosa di piu grosso,per l'intercooler anche qui posso darti 2 consigli il primo e' quello di mettere sempre plug&play con una spesa minima di 50€ circa quello originale di qualsiasi 156jtd sia 8 che 16v perche ha 1l in piu rispetto il tuo ma se anche qui cerchi risulti maggiori ti consiglio uno frontale.se consideri di vendere la tua pompa,i tuoi iniettori,turbina e intercooler e prendi semi nuovi intercooler del 156jtd,pompa del 2.4jtd,iniettori del 120cvm jet e turbina del 150cv mjet accoppiati alle tue camme e frizione rinforzata ovviamente dopo una accurata e mirata rimappa puoi tranquillamente girare sui 180cv,le camme le hai prese nuove a che prezzo?il cliente mi chiedeva questa modifica,so che dovrebbero costare sui 400€.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...ciao 77...

allora, in effetti non vorrei perdere il tiro ai bassi regimi...ed è per questo che sto guardando una turbina non troppo grossa (pensavo ad una gt2052 o gt2056), per quanto riguarda l'intercooler ti dico che quello della Stilo Jtd è più grande di quello del 156 jtd, e cmq ne cercherò uno frontale.

Il volano, sto cercando questo del T20 che guardando il catalogo Valeo il volano èuguale tra 147 jtd 115 e stilo...quindi teoricamente quello del T20 monta anche su Stilo...

Per le camme, io leho prese praticamente inutilizzate da 1 ragazzo..gli ho mollato 180€...ma l'auto ha migliorato tantissimo lungo tutto l'arco di giri, e adesso non mura più sui giri alti...e considera che la mappa non è stata toccata...;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite il77grande

per l'intercooler hai ragione mi riferivo a quella modifica con l'intercooler pensando fosse una 147 jtd che ha l'intercooler piu piccolo quindi la migliore soluzione e' un frontale,per la turbina quelle da te menzionate direi sono ottime se non devi esagerare,invece per pompa e iniettori confermo il mio consiglio precedente,per le camme se ti ricapitano per jtd della c&b fammi sapere che li prendo per un mio cliente,per la mappa se hai bisogno a disposizione conosco bene questi motori visto che la ho pure posseduta un 115cv jtd e ne ho modificate parecchie meccanicamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

okok...se sento qualcuno che vende le camme ti informo!:)

Per gli iniettori e pompa, sett pross mi informo...

cmq, per la mappa,non volermene...ma sicuramente mi darai ragione...preferirei qualcuno che potesse mapparla in tempo reale, per correggere eventualmente insieme le modifiche...non so tu di dove sei...ma caricare la mappa, provarla, dirti come la voglio e il resto...sicuramente sai benissimo che non viene un lavoro ben fatto..;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao dott.chem...ovviamente parlo di entrambe la versione a geometria variabile (la 2056 mi pare ci sia anche fissa...) mi spieghi quale differenza c'è?grazie mille!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le prestazioni che forniscono sono profondamente diverse. Consulta le mappe del compressore e ti renderai conto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao dott...ti dirò che sto provando a guarda i grafici dal sito garrett, ma non è che ci sto capendo molto...se mi dessi un aiutino..;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite il77grande

okok...se sento qualcuno che vende le camme ti informo!:)

Per gli iniettori e pompa, sett pross mi informo...

cmq, per la mappa,non volermene...ma sicuramente mi darai ragione...preferirei qualcuno che potesse mapparla in tempo reale, per correggere eventualmente insieme le modifiche...non so tu di dove sei...ma caricare la mappa, provarla, dirti come la voglio e il resto...sicuramente sai benissimo che non viene un lavoro ben fatto..;)

di dove sei tu?

sono d'accordo che farla sul posto e' meglio ma non vuol dire che li ti venga fatta meglio

apparte questo ci mancherebbe ho solo dato la mia disponibilita' visto che credo di avere una certa conoscenza di quel motore e ne ho modificate parecchie pure meccanicamente quindi so + o - cosa fare ma non importa ripeto era solo per darti la mia disponibilita' niente di piu'.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao 77...io sono campano..della provincia di Napoli per la precisione...cmq volevo solo intendere che condividerai con me che una mappa fatta "a distanza" non può per forza di cose essere come una mappa realizzata "real time", provando l'auto su strada;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite il77grande

Ciao 77...io sono campano..della provincia di Napoli per la precisione...cmq volevo solo intendere che condividerai con me che una mappa fatta "a distanza" non può per forza di cose essere come una mappa realizzata "real time", provando l'auto su strada;)

ok tranquillo,comunque siamo distanti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

.Si quello del T20

potrebbe essere l'alternativa

ma ho solo i dubbi per

i momenti di rotazione

angolari e peso specifico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao e grazie anche a te Leo...in effetti il mio dubbio riguarda il peso del volano T20...x quanto riguarda il resto, mettendo una buona frizione con parastrappi..non credo ci siano grossi problemi...il bimassa in fono è "recente"...prima i TD erano monomassa...e non si spaccava nula..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

col bimassa e una frizione rinforzata,reggi tranquillamente la potenza di una mappa forte.Il limitatore di coppia in mappa dovrà essere rispettoso del volano come anche la guida.

Il monomassa ti farebbe sorpassare certi vincoli,cambio permettendo,più che altro ai bassi regimi.

Le statistiche però non sono a favore del cambio della Stilo che monta un cambio diverso da quello Alfa/Fiat/Lancia.Anche la Punto ha un altra marca di cambio.

Costruttori come la Valeo o Fiorentini non l'hanno infatti prodotto per la Stilo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao rail....permettimi di dissentire sul bimassa...come fa secondo te a reggere una mappa forte?se già di serie, dopo 80 90000 km, inizia a rumoreggiare?mah...

Il cambio della Stilo è GETRAG, e non mi pare di aver mai sentito di gente che lo ha spaccato (oltre te)....anzi ti dirò, io con 165.000km non alcun problema al cambio...sostituito olio come prescritto da casa, aggiunto sintoflon, non vibra, innesti precisi, morbidi....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sarà il monomassa a spaccarlo..?

Ora ho ad esempio di nuovo una stalla dentro il cofano con volano bimassa e frizione Firentini.Una meraviglia.La frizione non finisce mai di sorprendermi.

Considera 2,3/2,5 di picco e 2,2 di costante cosa fanno.Chiaramente il limitatore di coppia é adeguato alle possibilità del bimassa e mappato personalmente questa volta..,oltre a tutta la mappa ovviamente.

Il cambio é sano.

Se t'interessa quel kit che avevo,sai che ce l'ho.

bye

-------------------

p.s. sicuro che ho spaccato solo io il cambio?dove ci siamo conosciuti c'é proprio ora un utente che ha avuto la stessa disavventura dopo un po'.E sì,il bello della fregatura é proprio questo.Prima hai l'illusione che tutto vada bene e poi un bel giorno arriva la sorpresa.

Non so se é il monomassa in sé o il cambio che non regge le vibrazioni trasmesse ad esso,ma qualcosa ci sarà.

Non mancano i casi di utenti che si sono goduti tranquillamente il monomassa.Non so che dirti..

Ciao nuovamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao rail...sono molto scettico che con queste pressioni tu abbia nel cofano un monomassa originale e non ne risenta....se, ti ripeto, gli stessi monomassa vedono la morte già con auto originali...del kit dimmi in pvt;)

ti lascio contatto mail e msn

mariodarkblue@hotmail.com

fammi sapere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ti ho mandato già prima un mp.

Ti assicuro che ho il bimassa e la Frizione Fiorentini.E' il limitatore di coppia quello che comanda.

E quello non l'ho variato(dalla solita rimappa utilizzata,intendo).Ecco perché non spacco nulla.

Anche a me piacerebbe mettere un monomassa ma poi,come ben sai,tutto quello che regge il volano e la frizione,viene scaricato sul cambio.

Ora,se il cambio é quello che é..,ne vale la pena mettere il monomassa e azzupparsi rumore di ferraglia al minimo?

350 con mappa in omaggio e lo do via,..il kit

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

-Salute--

>Purtroppo

-non ha tutti

i torti Mariodarkblue,

io ,mio malgrado leggendo

la penso come Lui;

fatto i conti con velocita angolare

sviluppata dal bimassa e quella

ang.re del mono,la vince il bimassa;

pero in fine il monomassa ti da

i vettori stabili dato che vince in,

leggerezza ,quindi in finale è

il mono che la vince;.

la frizione ,usa quella rinforzata

come stanno facendo da poco

i tedeschi ''in rame '' s'intende

tipo benzina;Io la vedo cosi'

cosa posso farci..

se voglio un racing nuovo

è superiore;

Quanto dura,purtroppo,tutto

sta' a non fruttarla sempre

ed ha effettuare una doppia

Mappa,che consente l'uno è

l'altro..

Haa...... dimenticavo..

tutto questo è accompagnato

a bordo di scantoool è giusto

adeguato,ci intendiamo.

Salute a tutti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci vuole l'esperienza di conoscere tutti i modelli di auto per poter generalizzare un discorso.

Nella Punto,come sa Clash,io stesso lo consiglio perché a dispetto di come retoricamente sanno e dicono tutti,il cambio della Punto resiste.Parlo di Punto con turbine grosse e alte pressioni d'esercizio.

La Stilo nel modello 115cv ha un cambio Getrag,la cui esperienza mia e di altri anche col mjet120 non é altrettanto positiva.

Eppure il mio gommista ci gira da circa tre anni col monomassa e da mesi con mappa porcona fatta da me e col limitatore di coppia un po' più generoso del mio che uso col bimassa e frizione rinforzata.

Usa un kit,il cui disco frizione ha un telaio di mm2 e non 1,3.

Se le molle vanno a pacco,tutto si scarica sul telaio del disco che si torce facendo lavorare male il tutto.

Risultato,cambio rotto.

Il kit che ho da vendere ha molle per il kit del Ducato 2.8,già superiori a quelle usate per il kit delle Delta Integrali elaborate.

A pacco non ci vanno più,ma a me il cambio si é rotto lo stesso,....6 volte!!!!!

Ora io mi baserei sulle statistiche.

Sulla Punto,ok

Sulla Stilo,io mi preoccuperei nonostante mi piacerebbe montarlo.

Boh,fate come vi pare.

Io avrò più di 200cv con un limitatore di coppia oculato negl'incrementi ai bassi esono felice.Preferisco cambiare la frizione rinforzata più spesso che avere le solite "rotture di...cambio"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma perché non la dichiarano il doppio di tenuta in potenza?..

Tutte le volte che metto mano alla mappa più che le prestazioni,che già conoscevo da un tre anni sulla mia,mi sorprende la frizione.

Ma quando si stancherà?..mai?

Ragazzi,che prodotto!

Ottimo prezzo anche

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per quanto mi riguarda visto che sono io quello che ha montato volano e frizione originale del t20 su una 147 devo dire che sono soddisfatto... nonostante si trattasse di una prova con una frizione/volano usata presi allo sfascio regge bene anche se appena posso spendere un po di soldini finisco i lavori e ci metterò una fiorentini rinforzata o forse una doppio disco in ergal che dovrebbe reggere sicuramente fino a 45 - 50kgm di coppia.

il cambio della stilo è diverso quindi non mi pronuncio sulla affidabilità ma sul montaggio posso garantire che una volta accoppiati volano e frizione monomassa del coupè occupano lo stesso spazio dell'originale e la ruota dentata del motorino d'avviamento è dello stesso diametro, anche il diametro del disco frizione è identico, la riduzione di peso complessivamente (il volano monomassa è molto piu leggero ma il gruppo frizione è piu grosso del bimassa e in parte compensa)sarà nell'ordine dei 2 o 3 kg al massimo non è tanto ma è piu che sufficiente a far salire piu velocemente la lancetta del contagiri...

un po di rumore di sbattimento in piu c'è ma secondo me dipende anche dal mio cuscinetto reggispinta che è usato visto che come schiaccio la frizione si ammutolisce...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il cambio della Stilo non si presta a coppie consistenti.E' anche una questione di materiali oltre che di vibrazioni.

6 cambi rotti sono l'esperienza di chi ci ha messo tutta la passione per pazientare che non si rompesse più.

La 147 ha già un cambio Alfa di qualità diversa.mi raccontava che nelle 147 cup,per risparmiare usano a volte il cambio delle mjet 150cv,quindi ne deduco che per avere un po' di tranquillità,occorre procurarsi quel cambio se non l'intera auto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

chi sento sento il cambio a 6 marce è piu delicato quindi non saprei che dire, cosa certa è che il cambio 5 marce della 147 è lo stesso del 2.4 fino al 150 e nessuno si lamentava.. e comunque anche avercelo avuto sotto mano è veramente bello tosto!!!

riguardo alla stilo però c'è un mio amico con una 140cv 6 marce che ha montato il volano monomassa e la frizione fiorentini

con la turbina GT2256 ed una bella secchiata di gasolio portando la macchina ben oltre i 200 cv e non ha avuto alcun problema... fortuna :?::?: :?: booh!!!

comunque nel dubbio a sto punto rimanitene sul volano originale che è pure ad un prezzetto interessante vista pure la rimappa inclusa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si e facile a parlare mah ditemi del bilanciamento dei volani come avete risolto??? il volano del diesel nn e ugiale a quello del benzina e poi e 5 cilindri questo e 4. poi la 147 140cv ci arriva a piu di 200cv solo con la mappa senza mettere turbine

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa ma forse non ho capito però che il volano sia diverso è palese anche perchè fiat un monomassa per il JTD non l'ha fatto mai tra l'altro il mio volano va benissimo così, ormai sono prossimo ai 10.000km percorsi ed è perfetto nessuna vibrazione o slittamento e specialmente nel traffico tiene meglio e non strappa come faceva sempre l'originale appena si surriscaldava..

poi scusa ma che senso ha parlare di bilanciamento? il volano monta senza problemi gli attacchi sono uguali su tutti e 3 i motori, in oltre è equilibrato come deve essere qualsiasi volano, non può avere masse asimmetriche altrimenti vibrerebbe... non significa nulla che viene da un 4 o 5 cilindri, mi dirai che è piu leggero questo si ma accoppiato con lo spingidisco la differenza complessiva rispetto all'originale bimassa del jtd è del -20% al massimo infatti il motore nonostante il mio cambio lungo sale meglio di prima e non perde velocità in allungo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

forse la 1749 ci arriverà pure a 200cv ma è abbondantemente fuori del diagramma di rendimento in quanto dovrebbe erogare 2 bar di pressione, si rischia solo di romperla prima visto che già a 1,6 bar è al limite.. ma poi comunque non glie la fa a dare aria su tutta la curva di erogazione...

anche senza mappare già solo montando una turbina maggiorata si sente il motore piu sveglio e coppioso.

perchè girare con una turbina sottodimensionata a rischio rotture quando con una maggiorata si può rientrare nei parametri di normale utilizzo con una potenza superiore ed avere tanto margine di sicurezza...

è inutile girarci intorno per fare i cavalli veri ci vogliono le turbine adeguate ne troppo piccole ne troppo grandi!!!

la 1749 è media ma tendente al piccolo per il 1.9 jtd

una GTB2056V o una GT2256V sono la naturale scelta per chi vuol far cavalli, addirittura c'è gente che ci ha messo il T3 della delta a geometria fissa oltre a tutta una serie di altri lavori di irrobustimento.

il lag dipende tutto da come è mappata la macchina, con le ultime iniezioni di vitamine fatte da rail la mia tira la 4° in salita a basse velocità con motore a 1500 giri... a 1700 giri già mi da 1 bar a 2000 sono a 1,5 a 2300 se avessi una turbina sana potrei avere almeno 2 2,2 bar di spinta per un arco costante fino a 5000 giri, considerando che la spaziatura tra una marcia e l'altra è di 1000 - 1500 giri volendo fare una bella partenza, cambiando a 4500-5000 sono sempre a regime di coppia alto e potenza in crescita...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

onestamente non so se il 140 e il 150cv di casa fiat montano la stessa turbina (la 150 monta una 1749vc) ma è vero che lavorando di brutto sulla elettronica con turbo originale si superano di slancio i 200cv.

Fatto con 1.7 bar di pressione

PS: ahimè non ho mai avuto la fortuna di vedere uno dei diagrammi del compressore di una gt1749... non so voi.......

Ad ogni modo lascerei perdere la 2256.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mah quando leggo ste cose mi sento triste perche vedo modifiche fatte a caso senza conoscere i principi della meccanica. se capiti dalle mie zone ti faccio vedere un 8v che puo fare

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

potrei dire la stessa cosa...

quindi tu stai dicendo che a parità di preparazione però io con la GT2256V o la GTB2056V e tu con la GT1749V andiamo uguali anzi te vai meglio??? BAH!!!

mi pare che in questo frangente il downsizing sia una bufala... poi ognuno le macchine le prapara come meglio credere, CERTO POI NON VI ASPETTATE GRANDI POTENZE...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
    • 13 Posts
    • 4789 Views
    • 7 Posts
    • 688 Views
    • 21 Posts
    • 3358 Views
    • rail
    • rail
    • 11 Posts
    • 1463 Views
    • 2 Posts
    • 433 Views

×
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+