Vai al contenuto
  • Promozione valida per il 2017
    I clienti in Italia e Svizzera possono ricevere il kit completo (Genius e Trasdata) pagando circa 200€ al mese per 24 mesi.
    Investimento iniziale zero, risultati subito e garantiti, contattaci per maggiori informazioni +41.76.802.82.31 (anche Whatsapp).

    Abbonamenti forum
    Informazioni sui prezzi e modalità degli abbonamenti mensili per abilitare il download dei file dal forum.

    Corsi di rimappatura centraline
    Rimani aggiornato sulle date dei corsi di formazione per chip tuning.

    Database online
    Elenco di tutte le centraline con aumento di potenza e riduzione di consumi, compra un file originale o modificato tramite internet.

    Installatori autorizzati ETP
    Diventa un nostro installatore! Offri tutti i servizi di programmazione in massima sicurezza e velocità.

    Prodotti
    Visualizza i nostri prodotti, sicurezza totale per la programmazione centraline.

    Servizi e modifiche offerte
    Elenco delle modifiche disponibili da ETP e dagli installatori certificati.

Accedi per seguirlo  
marmotta

Logica di carico

Recommended Posts

E' da poco che sono in questo "mondo" ma mi sto applicando moltissimo e nonostante le informazioni siano scarse sto imparando molto! Anche se ho ancora molto da impare....

In questo caso volevo parlare di quello che ecm chiama "carico". Usando i driver praticamente tutte le mappe risultano con gli assi x/y rpm/load.

Ora studiando le mappe ho capito che rpm è quasi sempre giusto... load (carico) è il 90% delle volte errato... ed in realta è sempre qualcos'altro! :shock:

Ora pero credo anche che alla alientech non siano stupidi... anzi! Load potrebbe (e secondo me è) essere un termine generico che non è nato per creare confusione e fare errori, ma per facilitare la modifica!

Prendiamo l'esempio che si era trattato in un'altro post... il rail ed il tjet. Il tjet (se non ricordo male... non ho ecm sotto mano) ha come bp il numero di giri e la pressione rail, la pressione rail gli rpm e la quantita gasolio, la quantita gasolio è data dal carico... quindi se facciamo 1+1 il "load" dato al tjet non è arrato... diciamo che rende semplice cio che è molto complesso, a scapito della comprensione del reale funzionamento. Ma di certo "interpretando" l'asse come "load" non si sbaglia e non si fanno danni...

Ora sono andato un pò a memoria e puo darsi che ho fatto degli errori... ma il ragionamento è quello e secondo me, anche se dovrei verificare meglio... :wink: torna nella maggioranza dei casi. O no? :?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

onestamente?

dimentica tutto!

prendi il riferimento "rpm" e lo chiami x

prendi il riferimento "load" e lo chiami y

prendi i valori interni e li chiami z

tutto il resto dimenticalo ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
onestamente?

dimentica tutto!

prendi il riferimento "rpm" e lo chiami x

prendi il riferimento "load" e lo chiami y

prendi i valori interni e li chiami z

tutto il resto dimenticalo ;)

:? perchè??? In cosa non quadra il mio ragionamento? Dalle prove che ho fatto torna anche dal punto di vista pratico! :wink:

Poi se uno vuole capire ogni singolo segreto della ecu sono con te... il driver non lo usa nemmeno, ma per una modifica veloce, per dare un'occhiata ad una mappa, e' indubbiamente comodo :wink:

P.s. ho vinto qualcosa per il fatto che ho creato il topic 1000? :lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una mappa gratutita! passa dal moderatore del forum che te la fornira! ahhahaha ;)

comunque continuo a dire non va bene..prova winols e poi mi fai sapere :D

con winols che è molto più intelligente si può modificare le varie etichette e impostare i valori di conversione, ergo ti trovi a leggere una mappa per esempio con rpm, mg iniettati, pressione rail...tutti valori reali se modifichi le etichette...quindi stai leggendo quello che è non come ecm che ti fa eleggere 0 -->100...0 100 che? il break arriva a 7000 e tu mi dici 100? convertito il break arriva a 70 e io devo ragione con i 70 mentre leggo 100? insomma ecm lo puoi usare per il 2d che secondo me è migliore come estetica, ma come gestione forse è meglio winols, comunque quando usi la tabella per modificare pensala sempre così i riferimenti delle colonne sono ogni curva della mappa 2d (dove ci sono i suoi rpm), mentre i riferimenti delle righe (load) pensala come l'estensione della singola curva

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Una mappa gratutita! passa dal moderatore del forum che te la fornira! ahhahaha ;)

comunque continuo a dire non va bene..prova winols e poi mi fai sapere :D

con winols che è molto più intelligente si può modificare le varie etichette e impostare i valori di conversione, ergo ti trovi a leggere una mappa per esempio con rpm, mg iniettati, pressione rail...tutti valori reali se modifichi le etichette...quindi stai leggendo quello che è non come ecm che ti fa eleggere 0 -->100...0 100 che? il break arriva a 7000 e tu mi dici 100? convertito il break arriva a 70 e io devo ragione con i 70 mentre leggo 100? insomma ecm lo puoi usare per il 2d che secondo me è migliore come estetica, ma come gestione forse è meglio winols, comunque quando usi la tabella per modificare pensala sempre così i riferimenti delle colonne sono ogni curva della mappa 2d (dove ci sono i suoi rpm), mentre i riferimenti delle righe (load) pensala come l'estensione della singola curva

Se il bp è 7000 (e corrisponde a 70mm3 di gasolio) per il driver di ecm corrisponde al 100%! 35mm3 sara' 50% ...ecc..... è una semplificazione ok! Non ti fa capire esattamente cosa stai facendo, ok! Ma funziona, raggiungi lo scopo. Ok non è carico ma gasolio, ma dal punto di vista pratico che ti cambia? Che sia la conseguanza stessa di quella mappa, che sia la conseguenza di dopo 3 mappe legate tra loro... alla fine sempre carico è. Certo è una semplificazione, non ti fa capire come realmente lavorano le mappe... ma da qua a dire che il carico non centra nulla e si fanno danni.... :? (non mi riferisco a te ma a quello che ho letto in giro nel forum)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si fanno danni perchè non si interpreta la curva corretta...supponi di modificare gli anticipi e non identifichi perfettamente il punto della curva per via della "bellissima" tabella di ecm...si possono fare danni? ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Si fanno danni perchè non si interpreta la curva corretta...supponi di modificare gli anticipi e non identifichi perfettamente il punto della curva per via della "bellissima" tabella di ecm...si possono fare danni? ;)

Che i termini delle mappe di ecm siano generici e devi capire da te a cosa servono è vero... difatti l'ideale è farseli i driver! Oppure intendi dire che poi ti ritrovi la tua bella curva progressiva che si trasforma in un seghetto da legno? Quello puo essere vero, ed infatti bisogna sempre darci un'occhio in 2d per smussare il tutto... ma tutto questo è un'altro discorso. Quello che mi premeva sapere è se la logica del mio discorso e' esatta e se il temine "carico" e' improprio o meno. E secondo me (anche se a grandi linee) non è improprio... non è il vero valore dell'asse, ma al lato pratico si traduce in questo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

oltretutto il "load" e "rpm" di ecm è sbagliato perche di solito le prime e le ultime curve di alcune mappe la ecu non le usa invece ecm te le segna..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

è successo comunque delle volte che andando a rivedere in tabella la mappa, le curve non usate si trovavano a valore 0 quindi delle volte funziona anche bene, comunque non è un problema sotto quel profilo visto che non si va praticamente mai a modificare le prime curve per rimappe di auto stock senza modifiche...

per quanto riguarda il carico il termine è improprio in quanto un punto fondamentale che usa l'ecu per il calcolo del carico è il segnale MAF

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  
    • 24 Posts
    • 368 Views
    • 265 Posts
    • 10356 Views
    • 15 Posts
    • 960 Views
    • 39 Posts
    • 935 Views
    • 207 Posts
    • 5441 Views



×
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+