Vai al contenuto

sergioT

Nessun abbonamento
  • Numero messaggi

    702
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Giorni vinti

    6

sergioT ha vinto l'ultimo giorno il Dicembre 7

sergioT ha il contenuto più apprezzato!

Reputazione comunità

144 100x Grazie!

4 che ti seguono

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1168 lo hanno visualizzato
  1. il punto è sbagliato, come dato di mappa, ma vale la considerazione esattamente come la fa federicomappa. in quel punto si può scrivere quello che si vuole perchè la limitazione la fa la meccanica della pompa stessa, che non riesce a generare quella pressione a causa di giri troppo bassi. e non mi dite che li rompe la pompa. se andate a vedere in altre mappature potreste anche trovare l'indicazione che quando il motore scende sotto certe velocità viene chiesto di spegnersi, ( sotto i 550 giri/1). per cui il problema non esiste già all'origine. il punto appare valido solo in fase di avviamento, quando il motore viene da giri piu bassi e sale. inoltre guardando la mappa in generale mi da l'impressione che contenga dati strampalati e senza conseguenza logica, la tipica mappa che ci sta perchè c'è spazio da riempire , ma non utilizzata.
  2. sergioT

    OPEL ASTRA-H 2.0T 200 CV

    non potendo vedere le mappe, non posso dire con precisione. inoltre la terminologia è....fumosa (per essere gentili) abbassa entrambe, ma solo nei valori di giri e carico che interessano il tuo problema.
  3. sergioT

    OPEL ASTRA-H 2.0T 200 CV

    il tuo problema fra 2800 e 3800 giri/1 dovrebbe dipendere dal controllo della detonazione. vuol dire che o stai dando troppa sovralimentazione oppure hai troppo anticipo accensione. facile che siano entrambi. devi abbassare un po l'anticipo in quelle situazione, poco per volta finchè vedi che ti va bene.
  4. sergioT

    Info su problema Peugeot 206 1.4i 16v

    questa ipotesi dell'alternatore mi sembra piuttosto plausibile. comunque qualcosa legato alla tensione batteria. anche su una giulietta con batteria quasi scarica faceva questo effetto di tentare fermarsi, accendere tutto il quadro mentre viaggia.... potresti cominciare a fare una bella ricarica della batteria.
  5. sergioT

    Info su problema Peugeot 206 1.4i 16v

    guarda i contatti chiave e la alimentazione centralina motore
  6. sergioT

    Codici ima iniettori bosch

    puoi provare ad allentare tutti i supporti motore, mettere in moto e poi serrarli col motore in moto. controlla anche che non ci sia qualche supporto del tubo di scarico in tensione.
  7. sergioT

    Codici ima iniettori bosch

    a volte anche il piatto frizione è squilibrato e produce lo stesso effetto.
  8. sergioT

    Codici ima iniettori bosch

    anch'io penso a volano o puleggia anteriore dell'albero motore
  9. sergioT

    Codici ima iniettori bosch

    credo che in fiat sia accettato un disallineamento fino a +-5
  10. sergioT

    Parere mappatura con ausilio wideband

    comincia con piccoli log, brevi (15-20 sec), controllando quello che vedi sul display e quello che viene registrato nel log. cerca poi di verificare se quello che vedi è registrato come lo hai visto. fai qualche manovra veloce (apertura acceleratore e poi chiusura) e vedi come viene registrata- in pratica devi conoscere cosa ti dice lo strumento e come poi devi interpretare quello che dice. consigliabile usare la più alta velocità di registrazione. non è utile tagliare i valori sopra 15. tutto è necessario. forse è un po troppo pretendere di rilevare e memorizzare una mappa. ma si può migliorare.
  11. sergioT

    Mappa gasolio e tempi iniezione

    dato che questa è una mappa limitativa, vuol dire che il vantaggio lo potrai prendere senza dubbio, ma solo quando le portate aria saranno molto elevate. vorrà dire che se vorrai maggiore forza anche quando il turbo spinge poco dovrai comunque intervenire su altre mappe ma portandoti dietro questa limitazione.
  12. sergioT

    Mappa gasolio e tempi iniezione

    ok è vero hai spostato il limite massimo. avevo interpretato che desideravi intervenire su questa mappa per modificare afr in maniera più pesante anche per portate aria più basse.
  13. sergioT

    Parere mappatura con ausilio wideband

    partiamo dal presupposto che lo strumento funziona bene. il problema il più delle volte è nel come si fa il rilievo. occorre conoscere bene come funziona lo strumento, quanto è veloce, la velocità di registrazione, la temperatura del sensore, di conseguenza si decide come va guidata la vettura, per vedere il risultato desiderato. per esempio, molti punti della mappa sono sporcati da numeri strani dovuti a rilasci, cambi marcia, o altro che non c'entra. per esempio tutti i punti che sono sopra il 15 se fossero veri il motore è quasi senza combustione. impossibile. gli unici numeri affidabili sono quelli sopra 22. non basta comprare una ferrari per essere un pilota.
  14. sergioT

    Mappa gasolio e tempi iniezione

    è matematica. ha alzato la mappa ( che indica la portata di gasolio) del 15% ha alzato l'asse ( che indica la portata aria) del 15% siccome afr = aria/gasolio, cosa cambia se fai (aria +15%)/(gasolio +15%) ? l'asse non va toccato , neanche nei punti alti, pena il mangiarsi la modifica.
  15. sergioT

    Mappa gasolio e tempi iniezione

    secondo me non hai ottenuto nessun effetto perché hai si modificato la mappa incrementando il gasolio, ma hai anche incrementato allo stesso modo anche l'asse dell'aria. quindi la modifica dell'asse si mangia la modifica della mappa. il risultato è che è tutto come prima.
×
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+