Jump to content

metz

Subscription full
  • Content Count

    394
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    10

metz last won the day on February 1

metz had the most liked content!

Community Reputation

200 100x Grazie!

3 Followers

About metz

  • Rank
    STAFF
  • Birthday 10/22/1991

Recent Profile Visitors

1,021 profile views
  1. Una letta al regolamento la diamo? In questo forum è vietato parlare di cloni.visto che sei già stato bannato una volta, (senza motivo a TUO dire) cerca di seguire le regole della community. Grazie
  2. metz

    galletto

    È vietato discutere di interfacce clonate su questo forum.. Leggere bene il regolamento!!
  3. Si, si può fare, mantenendosi entro certi limiti per evitare l'intasamento del DPF. E soprattutto conoscendo come usa la macchina il cliente (tratti brevi omolta strada costante, piede più o meno pesante.. ) non per l'egr ma per salvaguardare l'intasamento DPF.
  4. E riguardo la tua perplessità.. La mappa tempi è in base a quantità desiderata e pressione rail, quindi aumentando una delle due variabili, la centralina va a scegliere il dato corrispondente per soddisfare la richiesta
  5. Un punto per volta: se io aumento solo la pressione rail, (ad esempio su edc16 Fiat) non incorro in questo problema perché lavoro entro gli estremi della mappa ovvero i breakpoint. Perché di fabbrica sono settati per 1800 bar di pressione.. Il problema sono le quantità.. io devo riscalare sia i breackpoint (ovvero gli indici della tabella) alle nuove quantità (ad esempio 90mm3) e di conseguenza, calcolare i tempi relativi. Tutto ciò per informare la centralina e permetterle di svolgere l'operazione in pieno controllo.. Se aumento semplicemente i tempi, la centralina crede di iniettare ad esempio 65mm3, ma utilizza il valore di apertura che abbiamo dato noi, che corrisponde ad esempio a 80 mm3
  6. Esatto. Poi è logico che se io aumento i tempi calcolandoli , senza riscalare .. E idem per gli anticipi.. Il risultato finale non cambia, ma non ho valori veritieri da diagnosi..quindi al fine di una mappa sotto controllo, è complicarsi la vita..
  7. Compa!!! Lo posti sto video di uno 0-100 della tua alfa? Quoto 17mauri86.. La mappa tempi iniezione è puramente informativa per la ECU.. Chiaro che se la aumento inietto di più.. Faccio stravolgere il calcolo alla ECU all'ultimo passaggio.. Ma se io adeguo l'informazione che ha la ECU ovvero la mappa tempi, sblocco i limitatori, regolo turbo e lambda e riscalo gli anticipi, la centralina inietterà il desiderato, conoscendo il tempo di iniezione adatto e l'anticipo corretto per iniettarlo al meglio.. C'e una bella discussione al riguardo. Se la trovo la linko..
  8. Cerca la mappa tempi iniezione (iniezione parzializzato per ECM) Aprila in 2d,Scorri la mappa indietro e troverai il bit a valore 6000 come da screen. Sono da Cell al momento, non posso vedere la mappa..
  9. Non ho capito la domanda. L'anticipo non ti va a cambiare afr.
  10. Son contento di aver fatto capire la mia opinione, chiaramente il padrone dell'auto sei tu, ma mi son permesso di dire la mia perché sarebbe un peccato, essendo tu stesso la "cavia" che ci rimanessi secco nell'esperimento tienici aggiornati!
  11. Rvivi2, non è per una questione di tappo in scarico che ti consiglio di monitorare le temperature.. L'unico metodo che hai per stare più sicuro con la carburazione attuale è tenere sotto controllo le temp. Se vedi che tendono ai 950 gradi, io ti consiglio di ingrassare, poi se tu farai 60,80,200mila km con questa mappa sarò contento di ammettere che le mie paure erano esagerate.. Ma appunto perché si sta sperimentando, e finora non ho visto interventi di gente che già ha fatto macchine come la tua sperimentando quella carburazione, ti dico come lavoro io quando lavoro su un turbo benzina.. Provo vari step, il primo più grasso e poi via via smagrendo, monitorando egt. Questa è la mia opinione.
  12. Io per togliermi i dubbi e le paure monterei una egt, tieni sotto controllo le temperature almeno.. Così ti rispondi da solo, se puoi mantenere afr 13,5 sul tuo motore o meno. Se non hai modifiche meccaniche io ti consiglio di mettere come limite da non superare, 850 gradi di temp scarico
  13. È successo anche a me su una panda 1100, sempre centralina 4af e sempre usavo Kess per leggere. Finita la lettura (non dovevo scrivere, era solo per avere il file da studio) l'auto non parte. Insisto, provo con etere anche. Niente. Per togliermi il dubbio tolgo le candele. Tutte e 4 completamente bagnate di benzina. Soffio i cilindri con aria compressa, asciugo e pulisco le candele, rimonto, mezzo giro di chiave e l'auto in moto. Ancora oggi mi rimane il dubbio, ma deve essere così, cioè che gli iniettori vengano aperti per un certo lasso di tempo e la macchina si ingolfa.
  14. A minchia.. 1208€+iva di ECU + allineamento e codifica? (Una pcr 2.1 costa così) per un aggiornamento? La vedo molto brutta per VW se intraprenderanno questa furbata..
×
×
  • Create New...
ETP Solutions GmbH
Sutermattenweg 8 8932 Mettmenstetten, Switzerland admin@ecutuningperformance.com
Facebook Google+